Usare il condizionale in WooCommerce

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Script e tag PHP condizionali per WooCommerce

Quando si personalizza un tema per WordPress, tocca per forza avere a che fare con i tag condizionali di WordPress. In parole povere, sono un sistema per far apparire determinati contenuti in determinate pagine, o parti di pagine, se sussistono determinate condizioni.

Più facile a farsi che non a dirsi, ma quello che conta è che, con la stessa facilità, si può personalizzare un e-commerce realizzato con WooCommerce.

Visualizzare un contenuto, parti di codice PHP o HTML, una sidebar piuttosto di un’altra, a seconda che ci si trovi nella pagina principale dello store, in una determinata categoria di prodotti, o in un singolo prodotto piuttosto che in un altro.

Tutto grazie a istruzioni come is_woocommerce(), is_shop() e is_product_category(), inserite ad arte all’interno del codice PHP di una pagina dello store.

Non sono tantissimi i tag condizionali disponibili in WooCommerce ma grazia che esistono, si riesce a fare davvero tanto. Per conoscerli meglio, vi rimando direttamente alla pagina di documentazione di WooThemes sui tag condizionali di WooCommerce.

Tags: , , , , , ,

5 Risposte a “Usare il condizionale in WooCommerce”

  1. pino 10 Apr 2013 at 12:21 #

    roberto…. buongiorno… se non mi mandi a quel paese a prescindere, ho l’ennesimo problema con woocommerce1…. cliccando sulle “categorie” (nel widget in Home page) non riesco a non fa visualizzare le sottocategorie e, cliccando su una categoria, non mi appaiono nella pagina le foto delle sottocategorie, ma direttamente tutti i prodotti di quella categoria…. sto impazzendo…. in teoria, cliccando sul nome della “categoria” del widget, prima dovrebbe farmi vedere le foto delle 2 o 3 sottocategorie, poi l’elenco dei prodotti della sottocategoria cliccata, no? …. mmmm… altro che pizza e birra…. grazie!

    • Roberto Rota 10 Apr 2013 at 20:54 #

      Mio caro Pino, WooCommerce ha delle visualizzazioni standard. Nella versione 1, nelle impostazioni del catalogo, hai 3 voci per la visualizzazione di prodotti o categorie. Nella versione 2 è gestita un tantinello meglio. Le stai usando?

      Se non si comporta come tu lo hai impostato, magari c’è qualcosa che glielo impedisce, magari il tema che usi ha delle impostazioni proprie per woocommerce, magari non saprei, dovrei vedere la situazione nel dettaglio.

      Altrimenti devi crearti delle pagine su misura…

      Ma perché non passi alla versione 2 che migliora molto anche questi aspetti?

      rob

Trackbacks/Pingbacks

  1. √ WooCommerce 2.0.9 disponibile | robrota - 2 Mag 2013

    […] Inoltre è stato aggiunto un nuovo tag condizionale per WooCommerce, is_product_taxonomy(). […]

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram