Archivio | WooCommerce

RSS per questa sezione

WooCommerce è uno degli strumenti più apprezzati per la realizzazione di siti professionali di commercio elettronico con WordPress. Contattami per assistenza e consulenza su WooCommerce.

Apple Pay e WooCommerce: ora si può, ma non per tutti.

Apple Pay per WooCommerce con Stripe

WooCommerce ha annunciato la disponibilità di Apple Pay come metodo di pagamento per WooCommerce, grazie alla collaborazione con Stripe.

Funzionerà solamente sui dispositivi Apple più recenti, ovviamente, ma sarà disponibile solo in dieci paesi: Australia, Canada, Svizzera, Spagna, Regno Unito, Francia, Hong Kong, Nuova Zelanda, Singapore e Stati Uniti.

Aggiungono pure che i paesi esclusi non si devono preoccupare troppo, che altre partnership potrebbero estendere le zone di funzionamento in un futuro, speriamo non troppo lontano.

Non dire che non te l’avevo detto… (che aggiornamenti e manutenzione sono importanti)

Aggiornamenti e manutenzione per la sicurezza di WordPress

WordPress 4.7.2 risolve un grave problema di sicurezza, e altri un po’ meno gravi ma pur sempre importanti, Sucuri lo spiega molto bene, seppur in inglese.

Poi c’è l’uso scriteriato di temi e plugin per nulla affidabili, poco testati, o che non vengono più aggiornati da anni.

Aggiungici pure hosting economici, ed installazioni effettuate senza nessuna attenzione alla sicurezza, ed il quadro è (quasi) completo.

Siti aziendali, realizzati da professionisti del settore come dai cugini di turno, abbandonati a se stessi una volta messi on line.

Manutenzione?

Ma quando mai, almeno finché il sito non te lo bucano, o quando l’e-commerce smette di funzionare. Continua a Leggere →

I siti non sicuri secondo Google, se ne parla sulla Newsletter.

Newsletter WordPress e WooCommerce

Ultimo comandamento di Goole: tutti i siti devono andare in HTTPS.

Nella newsletter di ieri abbiamo cominciato ad affrontare la questione dei siti non sicuri, quelli senza il lucchettino verde per capirci, che Google a quanto pare ha deciso di mettere alla gogna.

Se ne discute in rete, e sembra proprio che dalla versione 56 di Chrome, prevista alla fine di gennaio, i siti sprovvisti di un certificato SSL valido (ovvero i siti il cui indirizzo comincia per http e non https), si ritroveranno a fianco dell’URL una bella dicitura “NON SICURO”, bene evidenziata in rosso.

Una gogna vera e propria, per certi aspetti, considerando la diffusione di Google Chrome, e chissà se gli altri browser seguiranno l’esempio, ma a prescindere da questo mettere il proprio sito in sicurezza è comunque importante.

Il problema, ormai, è per chi il lucchettino verde non ce l’ha. Continua a Leggere →

WooCommerce 2.6.8, pochi ma importanti bugfix.

Aggiornamento WooCommerce con bugfix e migliorie

Rilasciato da poche ore un nuovo aggiornamento di mantenimento per il nostro plugin per e-commerce preferito.

WooCommerce 2.6.8 contiene una manciata scarsa di bugfix, uno dei quali riguarda il gateway di pagamento Paypal, ma anche gli altri non sono da meno per importanza.

Si tratta di un aggiornamento che non dovrebbe comportare particolari rischi, ma un bel backup è caldamente consigliato prima di effettuarlo, come sempre.

I love Instagram