Archivio Tag: PHP

Prove tecniche di PHP 7 in corso…

È arrivato il momento di utilizzare PHP 7? Non per tutti.

Sto provando PHP 7.0 su questo blog già da qualche settimana.

In teoria potrei provare anche la versione 7.1, l’hosting OVH lo permette, ma essendo ancora una versione RC (release candidate) preferisco non rischiare su un sito in produzione, ed in particolare su questo sito.

Sto valutando stabilità, prestazioni e compatibilità, con WordPress naturalmente.

WordPress 4.6.1 è compatibile con PHP 7, WooCommerce pure, ma molti altri temi e plugin invece non lo sono, non ancora almeno, ma vedo nelle note di rilascio degli aggiornamenti che molti stanno già rimediando.

Sulla carta, il vantaggio maggiore di utilizzare PHP 7 riguarda le prestazioni. Continua a Leggere →

Dimmi che PHP usi e ti dirò chi sei…

La versione giusta di PHP per WordPress

Ma tu lo sai che versione di PHP viene utilizzata nel tuo sito?

Magari sei attentissimo agli aggiornamenti di temi e plugin, però non hai mai controllato le versioni degli elementi che sono il cuore ed il motore del tuo sito, dal server web a MySQL, e ovviamente PHP.

Quando osservo un sito in WordPress, magari per un preventivo di assistenza, tra le tante cose controllo pure questi aspetti, perché sono informazioni importanti per la sicurezza.

In molti casi, scopro che si utilizza ancora la vecchia versione 5.3.x, versione che ha cessato di esistere a metà 2014 e che non riceve più nemmeno gli aggiornamenti di sicurezza.

WordPress lavora lo stesso, perché al momento la versione minima richiesta di PHP è la 5.2.4, però lo stesso WordPress consiglia di utilizzare almeno la versione 5.4.

Molti temi e plugin, inoltre, cominciano ad avere come requisito minimo PHP 5.4 o successivi, pena malfunzionamenti.

Si può risalire alla versione utilizzata di PHP? Certo, e pure facilmente.

Si può cambiare da soli la versione di PHP? In molti casi sì. Continua a Leggere →

WooCommerce, limiti e problemi con numerose variazioni

Problemi prodotti variabili WooCommerce

Le variazioni nei prodotti di WooCommerce, per capirci, sono le scelte come taglia e colore per una maglietta, variabili che si possono trovare all’interno dello stesso prodotto.

Non mi dilungo oltre sulle spiegazioni riguardo i prodotti variabili, non è il tema di questo articolo, ma voglio vedere alcuni aspetti più tecnici che possono creare delle difficoltà.

Intanto, anche se non mi è mai capitato di verificarlo direttamente, dovrebbe esserci un limite di 50 valori per ogni variazione. Continua a Leggere →

Usare il condizionale PHP con WPML

WordPress multilingua con plugin WPML

Un barbatrucco facile facile per chi gestisce un sito multilingua in WordPress ed il noto plugin WPML, come far apparire qualcosa in più (o di meno, o di diverso) se il sito viene visualizzato in italiano piuttosto che in inglese o in aramaico.

Basta utilizzare un po’ di PHP condizionale (lo abbiamo già visto riguardo WordPress e WooCommerce).

Possiamo, ad esempio, che un particolare box di informazioni appaia solo negli articoli in italiano ma non in quelli in altre lingue, o che una particolare funzione si attivi solo quando si visualizzano le pagine in francese.

Ma vediamo nel dettaglio il codice che ci serve. Continua a Leggere →

Nascondere la barra degli strumenti di WordPress (aggiornato)

Snippet per rimuovere toolbar WordPress

In questo articolo, un metodo facile facile per nascondere la barra degli strumenti, e per gestire la modalità manutenzione di un sito in WordPress, pur lasciando la possibilità al cliente di osservare l’avanzamento dei lavori.

Per togliere di mezzo la barra degli strumenti di WordPress ci sono svariati modi, primo fra tutti quello di andare nel proprio profilo utente e deselezionare l’apposita casellina “Visualizza la Barra strumenti quando si visualizza il sito”.

Ci sono casi in cui si vuole che l’utente non abbia accesso alla toolbar neanche volendo, a meno che non sia un amministratore del blog. Continua a Leggere →

Pin It on Pinterest