Le Whitelist con Greylist

Ultima modifica il 03 Settembre 2013

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Ritornando a parlare di Greylist, sistema AntiSPAM, ed in particolare della parte relativa alla configurazione, è possibile definire delle whitelist di domini e/o di specifici indirizzi.

Possiamo personalizzare le whilelist editando il file dove vengono identificati i domini da non filtrare. È possibile utilizzare espressioni regolari, il tutto in questo file che probabilmente sarà già esistente e con già dei domini inseriti, comodi anche come esempio:

/etc/postgrey/whitelist_clients

In un altro file invece è possibile indicare quali sono i destinatari che non devono essere filtrati :

/etc/postgrey/whitelist_recipients

In genere i destinatari che non dovrebbero essere filtrati sono gli account postmasterabuse , e difatti questi sono già presenti nel file che l’installazione di Postgrey provvede a collocare al giusto posto.

Nota bene: per gli esempi indicati, stiamo parlando di Greylist su Debian, ossia del pacchetto Postgrey. In altre distribuzioni il percorso ed il nome dei files di configurazione delle whitelist potrebbero essere differenti, meglio vedere la documentazione del pacchetto Greylist installato.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Articoli correlati:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

DAI IL TUO CONTRIBUTO

Se il mio lavoro ti è stato di aiuto, contribuisci alla continuità di questo sito.
Basta una piccola donazione su PayPal, una pizza e una birra alla tua salute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao, mi chiamo Roberto...

Mi occupo di progetti web, in particolare siti di e-commerce, ed aiuto molte aziende e professionisti a comunicare e vendere grazie ai loro siti web. 
Conosciamoci meglio…

Hai bisogno di aiuto o maggiori informazioni su questo articolo? Contattami:

Altri articoli

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere maggiori informazioni, consigli e barbatrucchi per migliorare la gestione del tuo sito e la tua esperienza sul web.

Riceverai una mail con un link per confermare la tua iscrizione.

Ciao, come posso aiutarti?