Cerca e sostituisci in WordPress

Ultima modifica il 11 Novembre 2012

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Giocando o lavorando con WordPress, prima o poi capita di trovarsi in una situazione dove si pagherebbe qualsiasi cifra per avere un “cerca e sostituisci” in tutte i post e le pagine del blog.

I casi sono due:

  1. Se si è abbastanza bravi con MySQL, si possono fare delle query di update, sfruttando il comando replace, sia da terminale che da phpMyAdmin. Bisogna però essere davvero pratici con queste cose, altrimenti il rischio di far danni è molto elevato.
  2. Si può utilizzare un plugin. Uno molto completo e relativamente facile da utilizzare, tra i tanti disponibili, è Search and Replace, davvero molto potente e versatile.

Quale sia la scelta, fare sempre un bel backuppino del database prima di procedere…

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Articoli correlati:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

DAI IL TUO CONTRIBUTO

Se il mio lavoro ti è stato di aiuto, contribuisci alla continuità di questo sito.
Basta una piccola donazione su PayPal, una pizza e una birra alla tua salute!

7 risposte

    1. È possibile, in effetti la pagina da errore.

      Personalmente io intervengo direttamente nel database, tramite phpmyadmin o direttamente sul dump per lavori più complessi, e non ho seguito lo sviluppo del plugin.

      Leggo bene di questa alternativa, Better Search Replace, che però non ho mai utilizzato.

      Se la provi dimmi qualcosa.

      rob

  1. Grazie Riverto, ero nel panico per aver scritto il numero di telefono sbagliato in tutte le pagine del sito !! Ora ho risolto , grazie tante 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao, mi chiamo Roberto...

Mi occupo di progetti web, in particolare siti di e-commerce, ed aiuto molte aziende e professionisti a comunicare e vendere grazie ai loro siti web. 
Conosciamoci meglio…

Hai bisogno di aiuto o maggiori informazioni su questo articolo? Contattami:

Altri articoli

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere maggiori informazioni, consigli e barbatrucchi per migliorare la gestione del tuo sito e la tua esperienza sul web.

Riceverai una mail con un link per confermare la tua iscrizione.

Ciao, come posso aiutarti?