WordPress 4.5.1, aggiornamento riparatore da applicare con cautela.

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

WordPress 4.5.1 è arrivato come previsto, un rilascio annunciato che ha scatenato parecchie prese di posizione.

Probabilmente, come suggerisce il buon Paolo Valenti, non è da considerare un semplice aggiornamento di mantenimento, al contrario di quanto suggerisce la numerazione, ma qualcosa di più, dato che i rischi di malfunzionamenti sono concreti.

Ad ogni modo, mantenimento o meno, l’aggiornamento doveva essere rilasciato e fin qui non ci piove.

Con questo aggiornamento occorre prestare attenzioni maggiori del solito.

Non farsi prendere dalla fretta di aggiornare in primo luogo (a meno che non abbiate gli aggiornamenti minori automatici attivi, perché allora ve lo ritroverete aggiornato nel giro di poche ore).

Cosa bisogna fare prima di aggiornare?

  1. Verificare di avere temi e plugin aggiornati all’ultima versione.
  2. Prestare attenzione a forum e siti di supporto dei temi e dei plugin utilizzati, nel caso vengano indicate controindicazioni all’aggiornamento, magari in attesa di un aggiornamento degli stessi.
  3. Effettuare un backup completo di files e database.

 

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?