Archivio Tag: Aggiornamenti WordPress

WordPress 5.2.4 aggiornamento di sicurezza

Appena rilasciata, la versione 5.2.4 di WordPress è un security update che sistema ben 6 problemi di sicurezza.

Chi ha gli aggiornamenti automatici attivi si ritroverà WordPress aggiornato a breve, se non lo è già, altrimenti occorre procedere manualmente (situazione che personalmente preferisco).

In tal caso meglio aggiornare prima possibile, non prima però di aver fatto un backup completo, che non fa mai male.

Ho già aggiornato qualche installazione, e non ho riscontrato particolari problemi.

WordPress 5.2.3 aggiornamento di sicurezza

È stato rilasciato da poche ore WordPress 5.2.3.

Si tratta di un aggiornamento di mantenimento, con diversi bugfix, ma soprattutto di un aggiornamento di sicurezza, e come tale va applicato prima possibile.

Per gli stessi motivi sono state aggiornate anche tutte le versioni precedenti di WordPress (5.1.x, 5.0.x, 4.9.x etc).

Se hai gli aggiornamenti automatici attivi, ti sarai accorto che da alcune ore il tuo sito è stato aggiornato e non devi fare nulla, salvo controllare che il sito funzioni ancora bene.

Se invece come me preferisci gestire manualmente gli aggiornamenti di WordPress, è bene che aggiorni il tuo sito prima possibile, non senza però aver fatto un sacrosanto backup completo.

WordPress 5.2 e Recovery Mode, tra pochi giorni.

WordPress 5.2 Recovery Mode

Tra le novità che arriveranno con WordPress 5.2, molte delle quali riguardanti l’editor a blocchi Gutenberg, c’è un importante passo avanti sul fronte della sicurezza e della stabilità della piattaforma.

Site Health diventerà una nuova voce nel menù Strumenti, e prevederà un sistema di verifica per le criticità, una sorta di debug direttamente nell’interfaccia di amministrazione di WordPress.

Ci sarà pure il “Recovery Mode”, per gli errori irreversibili causati da temi o plugin. Continua a Leggere →

WordPress 5.2 e versione PHP

Requisiti minimi PHP per WordPress

WordPress 5.2 è atteso per la fine aprile, e tra le novità compaiono i nuovi requisiti minimi in fatto di versione PHP utilizzabile.

Per poter installare WordPress 5.2 sarà richiesto PHP 5.6.20 o superiori.

Sarebbe bene considerare almeno la versione 7.1, perché tutte le versioni precedenti, comprese la 5.6 e la 7.0, sono già “end of life”, ossia non ricevono più nemmeno gli aggiornamenti di sicurezza.

Dato che ci siamo, e visto che la versione 7.1 di PHP morirà pure lei entro la fine del 2019, a questo punto sarebbe meglio guardare direttamente PHP 7.2.

Volendo ci sarebbe anche PHP 7.3, ma non tutti gli hosting lo hanno già messo a disposizione. Inoltre qualche tema/plugin potrebbe avere qualche problema di compatibilità, meglio effettuare qualche test prima.

Ecco un link per chi fosse interessato allo stato delle versioni PHP.

WordPress 5.0, chi ha paura di Gutenberg?

Aggiornamento WordPress Gutenberg

Ormai è questione di ore, WordPress 5.0 sarà una piccola rivoluzione.

Tutto ruota attorno a Gutenberg, il nuovo editor a blocchi di WordPress di cui sappiamo già tutto o quasi, ma soprattutto alle numerose incognite che lo circondano.

Dobbiamo dormire preoccupati?

Si e no, intanto il passaggio a Gutemberg sarà graduale, soprattutto non automatico (per quanto WordPress spinga in questo senso), e questo dovrebbe già rassicurare i più.

Si potrà scegliere, inizialmente, se rimanere sul classico editor o se buttarsi sul nuovo. Anche articolo per articolo o pagina per pagina, volendo.

Il problema, come sempre in questi casi, è la compatibilità con temi e plugin. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by