Perché un eCommerce non funziona?

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Creare un ecommerce che funziona

Buona parte dei siti di eCommerce “fai-da-te”, e sono tanti, sono una delusione, sotto molti punti di vista.

Si risparmia un po’ di soldini, in apparenza almeno, e già questo può sembrare una buona motivazione. Con WordPress e WooCommerce, poi, sembra davvero tutto facile.

Di questi siti, però, sono davvero pochi quelli riescono ad ottenere risultati apprezzabili. Per lo più si trasformano in tante speranze mancate, e tanto tempo perso.

Molti finiscono per lasciar perdere, convinti che i siti di commercio elettronico siano una fregatura.

Qualcuno invece, si rende conto che passione e buona volontà da sole, spesso e purtroppo, non bastano.

Il primo grande passo, è proprio quello di ammettere di aver bisogno di aiuto, di non possedere le professionalità necessarie.

Mi capita spesso di dover intervenire in questi eCommerce, già attivi da parecchi mesi, interpellato perché i risultati non sono assolutamente all’altezza delle aspettative, se non addirittura scoraggianti.

Gli errori principali degli eCommerce fai-da-te sono quasi sempre gli stessi, e di solito riguardano:

  1. Personalità confusa, nemmeno lontanamente paragonabile a quella dell’azienda, o peggio ancora palesemente falsa, innaturale.
  2. Comunicazione lasciata al caso, testi inefficaci, immagini inadeguate.
  3. Reputazione, la cui importanza non viene presa in sufficiente considerazione.
  4. Immagine discutibile.
  5. SEO improvvisata o inesistente.
  6. Sicurezza (dei visitatori) scoraggiante.

Raddrizzare un eCommerce che ha preso una brutta piega si può.

Magari può volerci un po’ di tempo, dipende da quanti e quanto pesanti sono gli errori da correggere, ma si può fare.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?