Archivio Tag: Consulenza WooCommerce

Ripristinare la colonna “Acquistato” negli ordini di WooCommerce 3.0

Ripristinare la colonna prodotti acquistati in elenco ordini WooCommerce

Una delle novità introdotte in WooCommerce 3.0 è stata l’eliminazione, nell’elenco degli ordini, della colonna “Purchased” (Acquistato).

È stata eliminata, dicono gli sviluppatori, per migliorare le prestazioni del sistema, nello specifico della pagina elenco ordini, assieme a tante altre novità introdotte a questo scopo in WooCommerce 3.0.

Molti utilizzatori di WooCommerce però non hanno gradito questa novità.

Per molti la possibilità di visualizzare i prodotti acquistati in ogni articolo,  senza dover necessariamente aprire il singolo ordine, evidentemente era molto comoda, ed hanno cominciato a richiedere a gran voce il ripristino di questa funzionalità.

Per il momento gli sviluppatori fanno orecchio da mercante, le prestazioni sono evidentemente più importanti, e il numero di chi sente la mancanza della colonna Purchased non deve essere così elevato, anche se rumoroso, e magari c’è anche qualche altro motivo che non sappiamo.

Le soluzioni alternative comunque sono cominciate ad arrivare in rete, ecco quindi come ripristinare la colonna “Acquistato” (Purchased) nell’elenco degli ordini di WooCommerce. Continua a Leggere →

Perché non funziona più lo script che nasconde le spedizioni di WooCommerce?

Aggiornare lo snippet per nascondere le spedizioni WooCommerce a pagamento

“Ho installato lo script per nascondere le spedizioni a pagamento, quando è presente una spedizione gratuita, ma da quando ho aggiornato WooCommerce non mi funziona più, perché?”

Una domanda che nelle ultime settimane mi sono sentito rivolgere spesso, nelle ultime settimane.

Presto detto: con WooCommerce 2.6 e superiori il sistema di spedizioni è stato profondamente modificato, bisogna perciò adattare le spedizioni al nuovo sistema, e bisogna aggiornare lo snippet.

Ma vediamo nel dettaglio. Continua a Leggere →

WooCommerce e le modalità di pagamento più comuni.

Metodi di pagamento più usati con WooCommerce

WooCommerce di suo mette a disposizione i sistemi di pagamento più comuni per attivare fin da subito un e-commerce, ovvero il bonifico bancario, il contrassegno e Paypal, che probabilmente è il sistema di pagamento più utilizzato in rete.
Ci sarebbe pure l’assegno bancario, ma a dire la verità non mi è mai capitato di usarlo.

In teoria già così, con i sistemi di pagamento standard, puoi iniziare a vendere in rete senza grossi problemi. Bonifici e Paypal sono sistemi di acquisto ben noti da chi effettua acquisti on line.

Poi ci sono esigenze diverse, a seconda degli store, e prendo spunto da un recente articolo di WooThemes per elencare le più comuni, le possibili soluzioni e qualche considerazione. Continua a Leggere →

WooCommerce, prime anticipazioni di un futuro molto vicino.

Nuovo WooCommerce Connect per e-commerce a portata di tutti

Spesso mi intrattengo a discutere sulle prospettive offerte da WooCommerce, sulla sua influenza nel mondo dell’e-commerce e sulla cecità di molti addetti ai lavori.

Tutto parte dal fatto che WooCommerce detiene oltre il 30% del mercato, di fatto una leadership, e di questo bisognerebbe assolutamente tenerne conto.

Dovrebbero tenerne conto tutti coloro che per business ruotano intorno alle soluzioni per la vendita di servizi e prodotti on line.

Di certo lo sa bene Matt Mullenweg, creatore di WordPress, che mica per niente con la sua Automattic di recente ha acquisito WooCommerce.

A quanto pare però non lo sanno, o non se ne curano abbastanza, gli addetti ai lavori della filiera che ruota attorno al mondo degli store on line, ovvero logistica, spedizioni, pagamenti on line, software gestionali.

Così Automattic e WooThemes battono tutti sul tempo, presentando WooCommerce Connect.

Si tratta di una versione alpha, giusto per avere qualcosa su cui parlare, ma le prospettive sono infinite, interessanti, e soprattutto lungimiranti. Continua a Leggere →

C’è un delfino in WooCommerce 2.5

Rilasciato WooCommerce 2.5

Mi verrebbe da chiamarlo “delfino curioso”, ma il nome in codice di WooCommerce 2.5 “Dashing Dolphin”, anche se sempre di delfini si tratta, vuol dire un’altra cosa.

Ad ogni modo è stato appena rilasciato WooCommerce 2.5, major release del noto sistema di e-commerce per WordPress, che si porta in dote molte novità.

Prima fra tutte un aumento delle prestazioni generali, ma quella che mi piace di più è la WooCommerce CLI, la possibilità cioè di intervenire su WooCommerce anche da riga di comando, che sicuramente farà la gioia dei possessori di store molto grandi, purché dotati di accesso terminale. Non per tutti quindi…

Chi volesse spulciare la lista delle principali novità può andare sull’annuncio di rilascio di WooCommerce 2.5.

Non farti prendere dal grilletto facile!

Resisti, so che la tentazione di pigiare “aggiorna” è tanta, ma è consigliabile attendere prudentemente qualche giorno prima di procedere, e pure prendere qualche precauzione:

  1. Le major release di WooCommerce sono note per soffrire di problemi di gioventù
  2. Verifica la compatibilità di tema e plugin con la nuova versione di WooCommerce
  3. Effettua un backup completo di files e database!

Naturalmente, per i più curiosi, nulla vieta di provarlo in un’installazione di test. Anzi, se fosse un clone del sito in produzione potrebbe svelare eventuali problemi.

I love Instagram