Non si vive di sola SEO

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Alle volte, ti impicchi di parole cercando di esprimere un pensiero, un’idea.

Produci righe e righe di testo, spesso contorsioni che hanno sì un senso, ma che non sono più niente quando scopri che qualcuno, prima di te, ha già detto quello che volevi dire, con una semplice, breve e indovinata frase.

Frase che, a questo punto, vorresti tanto aver scritto tu…

Dopo aver collegato i vostri contenuti a Google dovreste concentrarvi maggiormente sui vostri lettori e meno sui motori di ricerca. Se i lettori vi premieranno, anche Google lo farà.

Invece l’ha scritta Riccardo Scandellari, una piccola perla di saggezza in un articolo su originalità e SEO, perla che anche se estrapolata dal suo contesto originale mantiene tutto il suo valore.

Certi punti dell’articolo possono essere discutibili, merita però un’attenta lettura.

All’originalità, che già quella non è da tutti, io aggiungo anche la semplicità, un pizzico di umiltà e la linearità delle strategie. Magari in un prossimo post approfondirò queste considerazioni.

Ecco ciò scrive Riccardo Scandellari riguardo “L’originalità è l’arma più potente per migliorare la SEO“.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

2 commenti su “Non si vive di sola SEO”

  1. Il concetto è che si premi la qualità: a contenuti di qualità maggior popolarità.
    E’ un concetto semplice e molto condivisibile e penso che questo è ciò che dovrebbe essere sempre.

    Poi finisce il sogno, arrivano i soliti maneggioni con le carriole di soldi e la qualità va un po’ a donnine allegre, ma tant’e’ 😀

    1. È una bella lotta, ma cercar di far valere un minimo sindacale di qualità, non disponendo dei mezzi di quanti propinano spazzatura, tante volte da belle soddisfazioni.

      Alle peggio, rimangono le donnine allegre per consolazione 😀

      rob

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?