Archivio | SEO

RSS per questa sezione

Ottimizzazione sui motori di ricerca. Finire tra i primi risultati delle ricerche è facile, meno finire tra i primi risultati “utili”, c’è differenza e non fatevi fregare. Non è il mio lavoro principale, ma mi piace giocarci, e modestamente ottengo pure dei risultati apprezzabili…

Uno Slideshow sul sito è davvero sempre utile?

Quando è meglio non usare slideshow nei siti web

Non amo particolarmente gli slideshow. Non li reputo sempre utili, spesso sono brutte copie delle demo dei temi o dei plugin, ed a volte possono anche essere controproducenti.

I temi premium per WordPress hanno tutti il loro bel sistema per gli slideshow.

Incorporato, o fornito come plugin di terze parti, in genere Slider Revolution e/o LayerSlider, e le varie demo utilizzabili dei temi prevedono sempre uno slideshow, almeno nella pagina principale.

Sicuramente belli e accattivanti, quando ben realizzati, discutibili altrimenti, ma al lato pratico sei sicuro che lo slideshow sia davvero utile al tuo sito?

Tradotto: lo slideshow genera traffico? Continua a Leggere →

Addio “vecchia” Google Search Console

Google ha definitivamente tolto di mezzo la vecchia versione della Search Console, che i più anziani ancora chiamavano “Webmaster Tools”.

Al suo posto la nuova Search Console, verso cui Goole stava tentando di indirizzarci (e di abituarci) da mesi.

Le funzionalità che non erano ancora presenti nella nuova Search Console, le puoi trovare alla voce “Strumenti e rapporti precedenti”, e per la gioia dei nostalgici funzionano ancora alla vecchia maniera.

La domanda sorge spontanea: meglio la nuova o la vecchia?

Google Mobile-first indexing non è una parolaccia.

Mobile-First: Google preferisce i siti per mobile.

In questi giorni una mail di Google incute timori, curiosità e mille domande ai possessori di siti web in tutti gli emisferi conosciuti.

Avrò fatto qualcosa di male? Il mio sito non piace più a Google?

Niente di tutto questo, anche se bastava leggere le prime righe per scoprirlo facilmente.

Google ti avvisa che da qui in avanti, per quanto riguarda i risultati di ricerca, la versione mobile del tuo sito sarà più importante della versione desktop. Continua a Leggere →

Gli errori 404 parlano male del tuo sito

Sfruttare gli errori 404 di WordPress per la SEO e la sicurezza.

Google è attenta agli errori 404 del tuo sito, ti segnala se aumentano in modo importante, ti invita a verificarli e correggerli. Naturalmente ha tanti buoni motivi per farlo, e tu ne hai altrettanti per dargli retta.

Soprattutto per i tuoi visitatori, che sono particolarmente attenti a questi particolari: un errore 404 denota scarsa professionalità, poca attendibilità, trascuratezza. In poche parole, inaffidabilità.

Se non ti sei mai occupato di questi errori, significa stai trascurando aspetti importante del tuo sito web, che riguardano sia la qualità che la sicurezza.

Quando sono trascurati, gli errori 404 possono incidere pesantemente sulla buona salute di un sito web, a partire dalla tanto agognata posizione sui motori di ricerca, ma ci sono anche altri buoni motivi per fare una verifica di questi errori.

Andiamo per ordine, e vediamo come individuare e risolvere gli errori 404 più comuni. Continua a Leggere →

La SEO dei contenuti, interessante eBook di Yoast

Content SEO eBook di Yoast

Joost de Valk, autore del noto plugin WordPress SEO by Yoast, ha pubblicato un secondo ebook dedicato all’ottimizzazione per i motori di ricerca, ed in particolare all’ottimizzazione dei contenuti.

Personalmente, anche se nelle mie installazioni preferisco il plugin All in One SEO Pack di Michael Torbert per diversi motivi, devo riconoscere l’autorevolezza di Joost de Valk nel settore, ed in particolare in relazione a WordPress. Dai suoi articoli credo di aver imparato molto.

L’eBook Content SEO, dal costo di 14 Dollari fino al 14 Febbraio (altrimenti poi ne costerà 19), prende in considerazioni aspetti della SEO che approfondiscono l’opera di ottimizzazione che è possibile effettuare tramite i vari plugin SEO disponibili.

Tutto viene affrontato in modo non troppo complicato, comprensibile anche ai meno esperti di SEO. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by