Disponibile WordPress 3.9.2, aggiornamento di sicurezza (aggiornato)

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

È stato rilasciato da poche ore WordPress 3.9.2.

È un aggiornamento importante, tutto dedicato alla sicurezza che risolve diverse importanti vulnerabilità, e contiene anche diversi altre implementazioni, sempre destinate alla sicurezza.

Data la natura dell’aggiornamento, è bene applicarlo prima possibile.

I files di WordPress coinvolti non sono molti, e l’aggiornamento non dovrebbe causare problemi alla struttura, ma per maggior sicurezza è bene fare una bella copia di backup di files e database prima di cominciare.

Aggiornamento: questo security update riguarda anche le versioni precedenti, infatti sono disponibili gli aggiornamenti di WordPress alle versioni 3.7.4 e 3.8.4.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

3 commenti su “Disponibile WordPress 3.9.2, aggiornamento di sicurezza (aggiornato)”

  1. Pingback: √ Disponibile WordPress 3.9.2, aggiorname...

  2. stamattina wP ha aggiornato automaticamente i miei siti. Peccato pero’ che ora non riesca ad accedere all’area personale. mi rimanda a un internal server error…. -.-

    1. Potrebbe trattarsi di problemi di permessi dell’hosting, in tal caso lo risolvi riparando i permessi.
      Io di regola evito gli aggiornamenti automatici, anche per questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?