Mamma ho perso il più e il meno

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

WooCommerce 2.3 senza pulsanti incremento quantità prodotti

Da qualche giorno ricevo parecchie richieste di aiuto, da parte di chi ha aggiornato WooCommerce 2.3 senza aver prima letto niente a riguardo:

“Dove sono spariti i pulsanti +/- per cambiare il numero dei prodotti da acquistare?”

Semplice, gli sviluppatori hanno deciso di toglierli a favore di una diversa interfaccia di acquisto. Ora il quantitativo è digitabile direttamente dentro il campo, inserendo un numero, perciò i classici pulsanti +/- sono stati considerati ridondanti.

Un cambiamento che, a quanto pare, deve tolto il sonno a parecchie persone.

Per fortuna gli sviluppatori di WooCommerce sono stati lungimiranti, prevedendo simili smarrimenti, e fornendo con l’aggiornamento anche la possibilità di ripristinare i tranquillizzanti pulsanti di cui sopra.

In realtà bastava leggere nelle caratteristiche della nuova versione, dove questo cambiamento era ben descritto, lasciando però agli sviluppatori la possibilità di ripristinare i pulsanti +/- grazie ad un semplice plugin, WooCommerce Quantity Increment, e questo è il risultato:

WooCommerce 2.3 pulsanti incremento quantità ripristinati

Attenzione però, non sempre questo basta a risolvere il problema.

Con alcuni temi, i pilsanti +/- risultano molto staccati dal campo di immissione della quantità, rendendo improbabile la sezione di acquisto della pagina prodotti.

Per rimediare, bisogna lavorare di fino con i CSS.

In futuro, è probabile (o auspicabile) che gli sviluppatori di temi più attenti prevederanno di sicuro questa opzione, rendendo inutile il plugin, o per lo meno inseriranno le opportune classi CSS, in modo che chi lo attivi non si ritrovi con errori di visualizzazione.

Tags: , , , ,

5 Risposte a “Mamma ho perso il più e il meno”

  1. Paolo 16 Feb 2015 at 14:28 #

    Ciao Roberto,
    in merito al +/- per quanto riguarda le quantità non ho riscontrato questo problema, sul sito che ho realizzato fruendo di un template acquistato online la possibilità di incrementare la quantità degli articoli è presente e funziona perfettamente, piuttosto ho riscontrato nella pagina delle impostazioni (area spedizione) una label duplicata mal tradotta che spero venga presto aggiornata, troverai infatti due label con la stessa dicitura “spedire all’indirizzo di fatturazione di default” la seconda andrebbe aggiornata e permette di far apparire l’indirizzo alternativo di spedizione rispetto la fatturazione chiuso e nn aperto.. per il resto mi sembra che funzioni tutto come prima.
    Sempre in merito alle quantità facendo delle prove con differenti browser il risultato è il medesimo, con safari il segno +/- appare fisso all’interno del campo, utilizzando Chrome e Firefox devi passarci sopra il puntatore del mouse e il segno +/- appare vicino alle quantità.

    Purtroppo non posso allegarti il print screen del pulsante medesimo per come mi appare in Safari. Ma se vai sul sito che ho realizzato del mio cliente https://www.intimitafornaciari.it puoi vederlo.

    Paolo

    • Roberto Rota 16 Feb 2015 at 14:45 #

      Ciao Paolo, grazie per il feedback.

      Riguardo la quantità dipende dal tema, alcuni sviluppatori erano già pronti per questa “novità”, altri no.

      Sui due label è vero, il primo riguarda l’indirizzo della spedizione, il secondo di fatturazione.

      Personalmente l’ho già segnalato, vediamo se aggiornano i file di localizzazione quanto prima.

      rob

  2. alemarengo 17 Feb 2015 at 01:05 #

    Io sono rimasto sconcertato da sta scelta… Sembra che vivano in un altro mondo gli sviluppatori di woothemes. Sto giro x me hanno cannato di brutto.

  3. InnoBrain 17 Feb 2015 at 22:57 #

    Oggi abbiamo messo in piedi uno shop ed infatti ci chiedevamo come mai fossero scomparsi i tasti di incremento… risolto il mistero!

    Comunque concordo, questa mossa è abbastanza stupida. Era molto comodo averli già a portata di mano senza dover installare l’ennesimo plugin… anche perchè spesso le persone bisogna guidarle per mano nelle operazioni di acquisto e se già era difficile fargli capire che quei tasti servivano ad incrementare o diminuire le quantità…figuriamoci adesso!

    Grazie per l’articolo e la dritta 😉

    • Roberto Rota 18 Feb 2015 at 00:15 #

      L’ennesimo plugin in realtà credo servirà a pochi, via via che stanno aggiornando i temi mi rendo conto che i +/- stanno tornando, in buona parte dei temi, per volontà degli sviluppatori.

      rob

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram