WooCommerce 2.4.13 aggiornamento di mantenimento

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

WooCommerce 2.4.13 bugfix

È di ieri il rilascio di un aggiornamento di mantenimento per WooCommerce, che arriva alla versione 2.4.13 e probabilmente sarà l’ultimo aggiornamento, salvo sorprese o altri bugfix, prima della nuova versione 2.5 prevista il 18 gennaio prossimo.

WooCommerce 2.4.13 risolve un paio di bug, ho già aggiornato diverse installazioni senza problemi, ma anche se si tratta di un update poco impegnativo come al solito, prima di aggiornare, è caldamente consigliato un backup completo del sito, files e database.

Tags: , ,

14 Risposte a “WooCommerce 2.4.13 aggiornamento di mantenimento”

  1. emiliano 17 Gen 2016 at 14:09 #

    Ciao Roberto,

    volevo chiederti un’informazione.

    Sai se esiste qualche plugin che permetta di assegnare una tassa sui prodotti di Woocommerce ?
    Ho visto che di premium c’è ne, ma ti spiego la mia necessità.

    Ho un sito di annunci, e quindi gli utenti trattano le loro transazioni in maniera privata.
    Pero utilizzando Woocommerce perche tratta gli annunci come oggetti e li aggiunge al carrello.
    E poi avviene la classica procedura del checkout di Woocommerce.

    Pero mi servirebbe un plugin che pemetterebbe di assegnare una tassa all’oggetto che però vada poi all’amministratore del sito. In sostanza si prende una percentuale.

    Pensi che ci sia qualche plug che aiuti o serve per forza una cosa customizzata con codice da fare ?

    Grazie mille

    • Roberto Rota 17 Gen 2016 at 17:14 #

      Ciao Emiliano,

      personalmente non mi è mai capitato di dover assegnare una percentuale sulle vendite.

      Mi viene da pensare, però, che la difficoltà nel gestire una percentuale stia nel pagamento differenziato, che costringerebbe l’acquirente a fare due sessioni di paypal, ad esempio.

      C’è quel plugin per il marketplace che non mi piace molto, Product Vendor mi pare che si chiami, che gestisce le percentuali, ma tutti i pagamenti vengono fatti direttamente al gestore del sito che poi provvede a girare il netto al venditore, trattenendosi la percentuale.

      Non so se ci siano sistemi migliori.

      rob

      • Emiliano 17 Gen 2016 at 19:07 #

        Grazie mille gli darò un occhiata.

        Un plugin che gestista le spedizioni personalizzate?

        Vorrei che l utente nel momento dell’acquisto possa scegliere una spedizione personalizzata e invia la notifica all amministratore del sito

        Questa spedizione e gestita dall amministratore

        • Roberto Rota 17 Gen 2016 at 19:18 #

          Bisognerebbe capire per bene cosa intendi per “spedizioni personalizzate”

          rob

          • Emiliano 17 Gen 2016 at 19:43 #

            Intendo che vorrei mettere un campo di spedizione in piu nel checkout.

            Essendo un sito di annunci la transazione dell annuncio viene gestita in modo privato e in questo modo se l utente sceglie la spedizione in piu è l amministratore a gestire il tutto

            Nel momento in cui l utente sceglie ovviamente viene addebitato nella spesa e viene inviata una email all amministratore del sito.

            • Roberto Rota 17 Gen 2016 at 19:50 #

              Tu stai cercando di realizzare un marketplace in piena regola, ed è un argomento molto controverso in WooCommerce, proprio per via delle difficoltà di gestione di queste cose.

              Dai un’occhiata al plugin che ti ho detto prima.

              rob

              • emiliano 18 Gen 2016 at 17:42 #

                Ciao Roberto, alla fine ho guardato in giro e ho trovato questo plugin molto valido :
                https://yithemes.com/themes/plugins/yith-woocommerce-multi-vendor/

                In merito alle spedizioni, vorrei che ogni utente scelta il proprio metodo desiderato nel mente che inseriesce un annuncio; secondo te esiste qualche plugin che aiuta ?

                Richiamare le spese di spedizione è complesso ?

                • Roberto Rota 18 Gen 2016 at 20:17 #

                  Non lo conosco direttamente, ma fanno altri plugin per woocommerce molto validi. Appena riesco ci do un occhio.

                  Riguardo le spedizioni, non so se esistano sistemi facili o plugin per fare quello che chiedi

                  rob

                • Emiliano 18 Gen 2016 at 20:19 #

                  Sai se è possibile gestire 2 ordini diversi nella pagina del checkout?

                  Nel senso

                  Utente 1 pagina checkout 1
                  Utente 2 pagina checkout 2

                  Grazie mille di tutte le info

                • Roberto Rota 18 Gen 2016 at 20:21 #

                  E con questa ti nomino ufficialmente “domanda impossibile della settimana” 😉

                  Non capisco il senso di questa domanda.

                  rob

                • emiliano 18 Gen 2016 at 20:25 #

                  Vedo se riesco a farmi capire :

                  siccome è un sito di annunci, ogni annuncio è gestito da persone diverse (quindi proprietari diversi).

                  Se io aggiungo all’interno del carrello un oggetto dell’inserzionista A e un oggetto dell’inserzionista B
                  è come se dovessi trattare 2 ordini diversi.

                  In Woocommerce una cosa di questo tipo è gestibile ? Ci sono plugin premium che se ne occupano ?

                • Roberto Rota 18 Gen 2016 at 20:29 #

                  In teoria dovrebbe essere il plugin per il marketplace ad occuparsene, ma immagino che gestisca gli ordini globalmente, indipendentemente dal venditore, e che il pagamento vada al gestore del sito che poi si occupa di smistare il dovuto ai venditori, come in genere funziona nei principali marketplace

                  rob

                • emiliano 18 Gen 2016 at 20:38 #

                  immaginavo.

                  Forse basterebbe fare in modo che venga saltata la parte dell’aggiunta al carrello e venga fatto un redirect subito al checkout ?

                • Roberto Rota 18 Gen 2016 at 22:08 #

                  Mah, personalmente la vedo come una limitazione in uno store che cerca di vendere più prodotti possibile.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram