Archivio Tag: Tips WordPress

Cosa fare se modifichi il nome di dominio nelle preferenze di WordPress

Impostazioni nome dominio di WordPress

Capita anche ai migliori di modificare l’indirizzo web del sito nelle impostazioni generali di WordPress, magari con le migliori intenzioni, oppure per una qualche distrazione.

Quando capita il sito smette di funzionare, bacheca compresa, ed è impossibile ripristinare le vecchie impostazioni.

Ci sono però almeno tre strade per risolvere il problema velocemente:

  1. Modificando manualmente il database.
  2. Modificando il file di configurazione di WordPress, tramite FTP o File Manager del pannello di controllo.
  3. Modificando il file functions.php del tema, sempre tramite FTP o File Manager.

Continua a Leggere →

Usare l’immagine del gravatar come favicon di WordPress

Come usare il tuo gravatar al posto della favicon in WordPress

Girando in rete ho trovato questo barbatrucco, molto carino, che permette di definire la favicon di un sito in WordPress in modo alternativo, con l’immagine del proprio gravatar.

La favicon è la piccola immagine quadrata, dimensione standard 16px di lato, che appare vicino alla URL di un sito o nel tab del browser.

Il Gravatar, invece, è quel sistema che permette di avere la stessa immagine di avatar ovunque, nei commenti che lasci sui blog che frequenti come nei social media.

Con questo snippet, il tuo gravatar diventerà anche la favicon del tuo sito/blog, e la favicon cambierà ogni volta che tu cambierai il tuo gravatar. Continua a Leggere →

Considerazioni sugli shortcode di WordPress ( e nascondere gli shortcode non più funzionanti)

Usare shortcode in WordPress

Gli shortcode, o codici brevi, sono delle scorciatoie che fanno risparmiare un sacco di lavoro, è innegabile.
Griglie, bottoni, riquadri, impaginazione su più colonne, chi più ne ha più ne metta.

Si chiamano codici brevi proprio perché, con un semplice termine racchiuso tra parentesi quadre, fanno risparmiare l’inserimento di parecchio codice HTML e/o PHP, e può essere utilizzato in modo ripetitivo in articoli, pagine, widget e pure direttamente nei template PHP.

Molti temi e plugin si vantano di fornire centinaia di shortcode, una prospettiva che fa sicuramente molto gola, ma questo può avere un aspetto negativo che non va assolutamente trascurato: legano l’utente al tema o al plugin, e questo potrebbe creare parecchi problemi, se un domani venisse la voglia di cambiare.

Inoltre, succede molto spesso che qualche utente WordPress, cambiando il tema, si dimentichi di aver utilizzato degli shorcode forniti dal tema stesso, non accorgendosi di avere pagine o articoli incompleti, con parti rotte o mancanti, esteticamente o funzionalmente.

Niente paura, si può rimediare. Continua a Leggere →

WordPress: redirect dopo un commento

Pagina di cortesia - ringraziamento

Per continuare con la saga dei redirect utili per WordPress, iniziata la settimana scorsa, ecco un altro simpatico snippet che rimanda ad un link a piacere, pagina di utilità, cortesia o ringraziamento, tutti gli utenti dopo aver scritto un commento.

Basta solo sostituire opportunamente il link con quello desiderato, alla riga n. 5 del codice che segue, che va inserito nel file functions.php del tema in uso (meglio un tema child):

// Reindirizza a una pagina dopo un commento
add_action('comment_post_redirect', 'redirect_to_thank_page');
 
function redirect_to_thank_page() {
    return 'http://miodominio.it/grazie/';
}

Questo snippet l’ho stato testato e funziona correttamente con WordPress 3.9.1.

Contact Form 7: pagina di ringraziamento e mail personalizzate


Nota bene: il codice relativo al reindirizzamento ad una pagina di ringraziamento risulta deprecato nella documentazione di Contact Form 7, con l’avviso che smetterà di funzionare entro la fine del 2017.
Per soluzioni alternative, in attesa che questo articolo venga aggiornato, vedere al link della documentazione ufficiale del plugin.


Contact Form 7 è un plugin molto utilizzato, per la creazione di moduli di contatto. È potente e versatile, ma noto che viene spesso utilizzato al minimo delle sue possibilità.

In diversi casi può essere utile reindirizzare il visitatore ad una pagina di ringraziamento, dopo aver compilato un modulo, pratica che può tornare utile in diverse occasioni, e torna pure utile per il tracciamento a fini statistici.

Basta inserire questo codice, modificando opportunamente il link, nelle “impostazioni Aggiuntive” del modulo:

on_sent_ok: "location = 'http://www.miodominio.com/grazie/';"

Ci sono diversi altri piccoli barbatrucchi, altrettanto facili da utilizzare, allo scopo di migliorare il nostro rapporto con i visitatori. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by