Archivio Tag: Siti web

Home Sweet Home

Home Page Sito Web

Molto interessante l’articolo di Riccardo Scandellari sulla sempre minor importanza dell’home page nei siti web.

L’amico Riccardo, da guru della comunicazione qual è, ne fa un’analisi documentata e ragionata. Conversazione e condivisione sono le parole d’ordine della rete di oggi.

Ho iniziato a fare siti web per lavoro nel 1995, e nel mio piccolo mi piace constatare come la mia idea di evoluzione dei siti web, maturata per lo più sulla base della mia esperienza, percorra più o meno gli stessi meccanismi descritti da Riccardo nel suo articolo.

Nel 1995 si improvvisava parecchio, perché era ancora tutto da costruire, professionalità compresa. Complice l’ignoranza in materia degli addetti ai lavori, la maggior parte dei siti web erano per lo più dei graziosi biglietti da visita in rete. I più lungimiranti pensavano a delle brochure.

Ora è tutto diverso, la comunicazione in rete è un settore che sprizza tante professionalità da tutti i pori, in tanti settori da quelli più tecnici legati al web per finire al marketing, ma ci sono ancora tanti possibili clienti che ti contattano per “siti web con una bella home page”, e tutto il resto è relativo.

È storia vecchia, i clienti vanno presi per mano, educati…

Siti web utili, e siti che non lo sono

Stamattina mi sono trovato, mio malgrado, invischiato in nell’ennesima discussione da bar, sull’utilità di un sito web.

Stavo per l’appunto bevendo un caffè al bar. Poco distante, il titolare di una piccola ditta artigianale parlava con il barista, affermando la totale inutilità dei siti web. Giusto un biglietto da visita, bello o brutto che sia, giusto perché “bisogna esserci”, come per le Pagine Gialle, ed in ogni caso soldi buttati.

Bella stronzata, mi si perdoni il francesismo, non ho resistito e gliel’ho detto pari pari. Continua a Leggere →

Regole di Rewrite utili per siti web

permalink

Abbiamo già incrociato i RewriteRule per i permalink di WordPress, quando si trattava di capire qual’era l’URL più utile e amichevole da utilizzare per un blog gestito con il noto CMS.

Questo promemoria riguarda invece gli utilizzi più frequenti delle regole di RewriteRule su un sito web, indipendentemente dal fatto che si utilizzi un CMS o meno, l’unica condizione è di utilizzare Apache e di avere il modulo Rewrite attivo (lo è di default).

Le regole di Rewrite possono essere scritte nel file di configurazione di Apache (sconsigliabile), nel file di configurazione del virtualhost (già meglio ma non il massimo), oppure in un file .htaccess situato nella directory principale del sito, soluzione da preferire per praticità.
Se non esiste, creiamo il file di testo .htaccess e come prime righe ci scriviamo:

# Inizio .htaccess
RewriteEngine On
RewriteBase /

Ora siamo pronti per inserire tutte le istruzioni che ci servono. Molte sono utili per ottimizzare l’indicizzazione del sito nei motori di ricerca, altre invece sono importanti per impedire abusi o limitare l’utilizzo di certe risorse, ma si possono anche correggere errori causati da pagine, cartelle e sottodomini non più disponibili. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by