Archivio Tag: Postfix

I fondamentali di Postfix

PostfixAmministrando dei server mail basati su Postfix, c’è una manciata di comandi da tener sempre a portata di mano, che fanno sempre comodo.

Per prima cosa il comando per riprocessare la coda di mail:

postfix flush (postfix -f)

Per lo stesso scopo, è disponibile un altro comando

postqueue -f

Per sapere quanti messaggi ci sono in coda è possibile usare lo stesso comando postqueue:

postqueue -p

o in alternativa il comando

mailq

Per svuotare (cancellare) la coda di mail, ci torna in aiuto il comando postsuper con due modalità:

postsuper -d ALL

per cancellare TUTTI i messaggi in coda, indistintamente, oppure

postsuper -d ALL deferred

per cancellare solo i messaggi che si trovano nella condizione di “deferred”, differiti.

Per maggiori info e per le altre opzioni disponibili, consultare i man dei rispettivi comandi.

Greylist, l’AntiSPAM più efficace del momento

greylist antispam

Se dovessi stilare ora una classifica dei sistemi AntiSPAM più efficaci tra quelli che sto utilizzando non avrei dubbi, sicuramente la tecnica del Greylisting è quella che attualmente mi sta dando le maggiori soddisfazioni. Non è esente da difetti, ma alla fine dei conti i benefici sono di gran lunga superiori ai pochi fastidi comportati.
Finché dura (questa ve la spiego alla fine)…

Pregi e difetti di Greylist

Partiamo subito da questi ultimi: il grande difetto delle Greylist è qualche minuto di ritardo nella consegna della posta elettronica. Per molti non è ammissibile, ma sono convinto che tanti cambierebbero idea dopo qualche ora di utilizzo, specie se si tratta di indirizzi o domini di posta elettronica particolarmente presi di mira dagli spammer.
L’altro difetto di questa tecnica  è la possibilità che qualche messaggio possa tornare al mittente per colpa di una configurazione maldestra del server SMTP utilizzato da quest’ultimo. Un difetto per modo di dire se vogliamo, la stessa cosa può succedere per tanti motivi analoghi: mancanza del reverse lookup, SPF o DomainKeys settati male ed altro ancora.

I pregi sono tanti: effetti immediati, facilità di installazione e praticamente nessuna manutenzione, al contrario di altri sistemi, SpamAssassin in testa, che richiedono aggiustamenti continui.
Passiamo a vedere il funzionamento e un esempio di installazione di Greylist.
Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by