Archivio Tag: Ottimizzazione

Mi sono rotto i badge

Migliorare le prestazioni dei siti web rinunciando ai gadget

Oggi ho fatto dei test di velocità di alcuni temi e plugin, e tra gli altri ho usato anche questo blog, come cavia.

Mi sono davvero impressionato quando ho monitorato il traffico che generano i vari badge per i social network.

Facebook in testa, ma anche Google Plus non scherza, i rallentamenti causati da questi ormai omnipresenti gadget web sono davvero pesanti, tanto che mi sono deciso a toglierli tutti. Continua a Leggere →

Ricerca e riparazione dei link rotti e degli errori 404 con WordPress

Tanti anni di nuove pagine all’attivo, ricche di collegamenti, sia interni che esterni, in un sito è inevitabile con il tempo che molti di questi vadano persi per strada. Di più quelli esterni, ovviamente, meno controllabili, ma anche i link interni non sono da sottovalutare. Pagine modificate, spostate o dismesse sono all’ordine del giorno diventano fastidiosi errori 404. Un problema che chiunque voglia un sito ben inserito nei motori di ricerca dovrebbe evitare come la peste.

Come aggiustare gli Errori 404 con WordPress

Non solo siti e blog datati, quello dei link rotti e degli errori 404 riguardano anche altre situazioni. Come quando si decide di rifare di sana pianta il sito, o quando tocca metter le mani su un vecchio sito, magari fatto da altri per attualizzarlo, tipico esempio un sito statico da convertire in qualcosa di più moderno e dinamico, grazie a WordPress o altri CMS. Una cosa che mi capita di frequente.

Qui oltre ai collegamenti che inevitabilmente si perdono nelle modifiche strutturali, tocca anche guardare eventuali link rotti già da prima. O almeno bisognerebbe, questo è ciò che penso io, ed è quello che io faccio sempre, specie se si tratta di un lavoro per terzi, anche solo per scrupolo nei confronti del committente, e per evitarmi brutte sorprese/figure poi.

Se l’argomento può interessare, ecco come faccio io.
Continua a Leggere →

Joomla e l’ottimizzazione per i motori di ricerca

Joomla CMS alternativo molto interessante

Di recente mi sono occupato di sistemare un’installazione Joomla, anche per quel che riguarda la parte motori di ricerca, almeno in linea di massima.

Non conoscendo in modo approfondito il CMS in questione, che a quanto letto è comunque molto apprezzato in rete, ho fatto un po’ di giretti sul web alla ricerca di informazioni e mi sono imbattuto in un PDF, opera di un blogger che risponde al nome di Davide Rigon, una guida in italiano che mi ha dato dei buoni (almeno penso) suggerimenti. Doverosa la segnalazione…

Qui la pagina dove scaricare il PDF: Guida Joomla SEO di Davide Rigon

La SEO può ammazzare i contenuti?

Qualità dei contenuti

Talvolta si, io credo.

È da un po’ che ci penso, ma da quando mi interesso di ottimizzazione e posizionamento sui motori di ricerca sto notando come, specie tra i blogger, vi sia una specie di gara un corso, una caccia alle keywords migliori, con tanto di rimpallo tra pagine, visibilmente cercato (ad arte, aggiungerei in molti casi).
Nel corso dei mesi questa gara, che è andata via via sempre più intensificata ed  è al contempo diventata molto più sofisticata,  in molti blog ha prodotto un effetto negativo, ovvero il risultato in termini di posizionamento prende il sopravvento sul contenuto, lo stesso per cui si vuole lavorare di ottimizzazione.

Per carità, è giusto e sacrosanto desiderare il piazzamento migliore per i propri articoli, specie se questo si traduce in maggior visibilità e possibilità di confronto o di discussione, ma il troppo storpia, e soprattutto fa perdere di vista il motivo per cui si scrive, è spiacevole vedere il progressivo decadimento produttivo di certi autori.

C’erano blogger che ho imparato ad apprezzare per la loro “penna istintiva”, per la spontaneità intellettuale che trasudava dai loro articoli, che si sono via via persi per strada quando hanno scoperto il vortice della gara al posizionamento, da quando gli strumenti, social network in testa, per molti sono diventati in un certo senso il fine, o parte del fine, e non il mezzo.

Per non fare il disfattista a tutti i costi,  ma soprattutto per amor di cronaca, devo aggiungere che taluni si sono resi conto da soli di quello che stava succedendo, ed hanno imparato per lo meno a gestire il tempo, quello da dedicare alla SEO, e quello più importante da lasciare libero alla produttività, ai contenuti, o meglio ancora alla voglia di comunicare.
Questi blogger  si sono ritirati dalla gara, e sono tornati ad essere piacevoli da leggere, e soprattutto interessanti.

Probabilmente ci hanno pure guadagnato, in termini di visitatori e commenti.

La SEO secondo Davide Vasta

Sfogliando il catalogo di Apogeo un titolo che non poteva passare inosservato alla mia curiosità, “S.E.O. – Ottimizzazione web per i motori di ricerca“, autore Davide Vasta e stampato ad inizio 2009, e l’ho comprato.

Sono 288 pagine che si leggono bene, piacevolmente, e possono essere molto utili a chi inizia ad occuparsi di SEO ma anche a chi di SEO crede già di saperne, perché l’argomento ottimizzazione sui motori di ricerca è uno di quelli che non finisce mai di sorprendere, e ritenere di essere “imparati” è uno dei grandi errori da evitare.

Certo non basta la lettura di un libro per essere dei SEO, ma dalla lettura di un testo come questo di sicuro si possono apprenderne le basi, quei meccanismi che se messi in pratica possono portare un blog o un sito in una buona posizione nei motori di ricerca.
Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by