Archivio Tag: Notifiche

Le notifiche push su WordPress

Inizialmente digerivo poco e male le notifiche push, tutte queste fastidiose richieste ad ogni nuovo sito visitato, poi però le ho attivate su alcuni siti che seguo per lavoro, a piccole dosi, ed ho imparato ad apprezzarle.

Sono diventate comode, mi permettono di ottenere in tempo reale le informazioni che mi servono, basta selezionare bene le fonti per non ritrovarsi sommersi di notifiche.

I più bravi, quelli che le gestiscono bene, riescono a farle diventare un prezioso strumento di marketing, ma credo portino dei benefici importanti già nella modalità più semplice.

Se il tuo sito produce nuovi contenuti con una certa frequenza, forse faresti bene ad implementarle.

Attivare le notifiche push su WordPress è relativamente facile, ecco come fare. Continua a Leggere →

Aggiungere un destinatario alle notifiche mail di WooCommerce

A volte, per motivi di gestione dello store, può tornare utile aggiungere un destinatario alle mail di notifica di WooCommerce.

Un barbatrucco veloce e funzionale è quello di utilizzare uno snippet, poche righe di codice, ed una volta inserito una copia di tutte le mail di notifica di WooCommerce viene inviata all’indirizzo specificato.

Come al solito, lo snippet che segue va copiato nel file functions.php del tema in uso. Continua a Leggere →

Come nascondere gli avvisi di aggiornamento di WordPress

Disabilitare avvisi aggiornamenti WordPress

Perché evitare di mostrare in bacheca la disponibilità di aggiornamenti di WordPress e plugin?

Può sembrare un controsenso, a furia di ripetere che è bene tenere il sistema aggiornato alle ultime versioni anche e soprattutto per motivi di sicurezza, ma alle volte può tornare utile.

Ci sono situazioni in cui è bene che questi avvisi non appaiano, in bacheca e nella barra degli strumenti di WordPress, specie quando si realizzano o si gestiscono installazioni WordPress per terzi.

Vuoi perché danno visivamente fastidio, ma soprattutto perché ci possono essere validi motivi per è saggio rimandare un aggiornamento.

Nel caso di WordPress 3.9, ad esempio, è bene evitare di aggiornare se si utilizza WPML, il noto plugin per la realizzazione di siti multilingua attualmente disponibile nella versione 3.1.4.

Ne ho citato uno a caso, riguardante nello specifico WordPress 3.9, ma potrebbero essere diversi i motivi per cui talvolta conviene rimandare un aggiornamento.

Per nascondere gli avvisi di aggiornamento di WordPress basta una piccola e facile modifica, senza scomodare ulteriori (e inutili) plugin. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by