Archivio Tag: Localizzazione WordPress

Come tradurre un tema per WordPress (aggiornato)

Traduzione temi WordPress

Hai acquistato un nuovo tema per il tuo sito in wordPress, e ora ti ritrovi con un sacco di voci in inglese.

Ti tocca tradurre il tema, per fortuna è un’operazione relativamente semplice. Noiosa, ma semplice.

Per prima cosa bisogna che il tema che hai scelto sia predisposto per essere localizzato. Di solito è una di quelle cose che sarebbe meglio verificare prima di acquistarlo, ma per fortuna oramai quasi tutti lo sono.

Poi, una volta tradotto, devi prendere qualche accorgimento per evitare che il tema torni in inglese, al primo aggiornamento dello stesso, buttando alle ortiche tutto il lavoro svolto.

Vediamo come tradurre il tema e come proteggere la traduzione. Continua a Leggere →

Perché non traduci il tuo sito? (aggiornato)

Servizio traduzione temi WordPress

Ultimamente mi capita spesso di trovare siti e blog italiani, realizzati con WordPress, con temi solo parzialmente tradotti.

Blog in particolare, con articoli scritti in italiano, ma con parecchie parti del tema in inglese.

Oggi in particolare mi è capitato di ritrovare questa situazione in un blog italiano dedicato alla scrittura, ai copywriter, a gente cioè che scrive di come scrivere sul web, e non nego di aver provato un poco di fastidio.

Si tratta di pignoleria, probabilmente, cose di cui poca gente si accorge, ma io credo che sia anche con questi piccoli particolari che ci si gioca la professionalità. Continua a Leggere →

I temi child di WordPress e la localizzazione (aggiornato)

Articolo originale del 24 agosto 2010, aggiornato in dicembre 2012

Ormai la maggior parte dei temi per WordPress è predisposta per una localizzazione rapida, quando addirittura non sono già localizzati in abbondanti lingue compresa quella che ci interessa.
Con il giusto strumento, come il plugin  CodeStyling Localization di Heiko Rabe, è possibile localizzare ex-nuovo un tema in pochi minuti, o modificare una localizzazione esistente.

Nota bene: al 27-4-15 il plugin di cui si parla in questo post, Codestyling Localization, risulta essere rimosso dalla repository di WordPress.
Non sono riuscito a capire le cause di questa rimozione, ma non è un buon segno e chiunque avesse installato questo plugin farebbe bene a rimuoverlo, in attesa di sviluppi o maggiori informazioni.

Localizzare un tema di WordPress

La localizzazione dei temi child la si effettua lavorando sul tema genitore, o almeno questa per ora è l’unica maniera che ho trovato visto che una cartella “languages”  nel tema child non viene presa in considerazione.

Il problema si pone quando si aggiunge una localizzazione, che a questo punto funziona sia per il tema genitore che per il tema child, e successivamente sopraggiunge  un aggiornamento del tema. La cancella “languages” viene sovrascritta inesorabilmente, e addio a tutto il lavoro fatto.

Poco male, si riprende la localizzazione dall’ultimo backup e tutto ritorna a posto, ma mi suona strano che un tema child abbia un problema simile. O forse sono io che non mi sono documentato a fondo…

Aggiornamento: problema risolto, basta mettere i file della traduzione direttamente nella cartella del tema child di WordPress. Soluzione facile…

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by