Archivio Tag: Instagram

Il 2018 su Instagram, con Best Nine.

Roberto Rota su Instagram

Nonostante il buon Mark (Zuckerberg) si stia impegnando parecchio per rovinarlo, Instagram rimane sempre il mio social preferito.

Questo è il mio profilo Instagram, se ti va puoi seguirmi e mandami il tuo, che ricambio volentieri.

Se vuoi fare un Best Nine del tuo 2018, è sufficiente che vai sul sito 2017bestnine.com (non ti fare ingannare dall’anno) e inserisci il tuo ID (nickname) Instagram.

Aspetta solo qualche minuto che il sito faccia il suo lavoro, e scarica l’immagine risultante.

Non è richiesta nessuna registrazione.

Tra i due litiganti, Google Plus gode

Usare con successo Google Plus

Facebook e Twitter vanno alla guerra. Ci sono da tempo in guerra, a dire il vero, ma di recente i colpi bassi tra i due sono aumentati. Però l’unico vero effetto sembra quello di allontanare le community tra loro, e infastidire gli utenti.

Nel frattempo Google Plus sta uscendo dalla sua nicchia, e diventa sempre più utilizzabile, sempre più “social” nel vero senso del termine.

Le nuove Community di Google poi, nella pratica sono molto più interessanti ed utilizzabili di quanto poteva sembrare dopo l’euforia iniziale. Per ora non fanno assolutamente rimpiangere, anzi a mio avviso danno pure dei punti, alle pagine di Facebook.

Certo siamo ancora agli inizi, mancano ancora delle funzionalità importanti, e dalle API che permettano una maggior integrazione con il resto del web, ma ho come l’impressione che migliorie significative non tarderanno a venire.

È difficile pensare a Google come un qualcosa agli esordi, ma a me sembra un importante e significativo cambiamento di rotta, e se il buongiorno si vede dal mattino…

Instagram, storia di una merdina pestata per bene

Instagram e termini di utilizzo

Stavo seguendo le ultime vicissitudini riguardo Instagram e le modifiche ai termini di utilizzo, un vero e proprio terremoto in rete scatenato da una comunicazione davvero infelice.

Mi piace molto Instagram, e per quanto riguarda il mio account stavo aspettandole evoluzioni di questa storia per decidere. Anche un’eventuale cancellazione, prima dell’entrata in vigore dei nuovi termini annunciati.

Pare ci sia un passo indietro da parte di Instagram (o forse sarebbe meglio dire Facebook), consapevoli della merdina pestata, magari questo rimette a posto le cose, e gli animi riscaldati.

Una sola considerazione, davvero triste, di cui dobbiamo prendere maggior consapevolezza: quando parliamo di Social Network pensiamo di esserne gli utenti, i fruitori. Invece siamo sempre più il prodotto.

Continua a Leggere →

Instagram, dopo i profili ecco i badge

Quelli di Instagram hanno proprio deciso di stupirci.

Dopo averci attivato i profili Instagram sul web, preludio di chissà quali altre nuove avventure, da qualche giorno è possibile creare dei badge ufficiali per promuovere il proprio profilo su blog e siti web.

Nuovi badge di Instagram

Come usare i nuovi badge Instagram

Semplicissimo, più facile a farsi che a dirsi:

  1. Andare nel proprio profilo Instagram e loggarsi
  2. Andare alla voce Badges
  3. Selezionare il tipo di badge desiderato
  4. Copiare il codice e inserirlo in una pagina, un template o, come o fatto io, in un widget di WordPress.

Il mio lo vedete nella sidebar qui a destra, dopo i due badge di WooDojo che mostrano nell’ordine il mio profilo e le mie ultime immagini su Instagram. È un widget senza titolo, così da sembrare una cosa sola con quelli sopra.

Il codice del mio badge è leggermente modificato, sprero che ad Instagram non me ne vogliano: ho inserito l’opzione target=”_blank” nel link per aprire il profilo mio Instagram in una nuova pagina o pannello, ed ho modificato il tag ALT dell’immagine.

Cosa cambia su Instagram?

Finalmente, dopo qualche giorno dall’annuncio ufficiale, anche io ho il mio nuovo profilo Instagram, bello luccicante.

Mi ha fatto rosicare questa cosa, tutti gli amici e conoscenti via via annunciavano il loro nuovo profilo, mentre il mio non ne voleva sapere di cambiare. Sembrava che lo facessero apposta, quelli di Instagram.

Nuovo profilo Instagram

Rosicate a parte, la prima cosa che ho notato è una certa somiglianza con i profili di FaceBook, ma questo ci può stare visto il recente gioco di acquisizioni.

Con questa novità Instagram espande leggermente il suo campo d’azione al di fuori degli smartphone. Ora è possibile apporre il proprio gradimento e commentare le immagini direttamente dai profili Instagram sul Web. Si poteva farlo anche prima, grazie a servizi di terze parti come il noto Webstagram, certo che farlo direttamente dal profilo Instagram del diretto interessato è un’altra cosa.

Il cuore dell’applicazione resta lo stesso, la condivisione delle immagini realizzate con l’applicazione originale dagli smartphone. Anche qui si potrebbe fare tutto un discorso sui furbetti di turno che piazzano immagini palesemente realizzate con mezzi superiori, ma questa è un’altra storia.

Resterà così per sempre, oppure è solo il primo ingranaggio di una ruota che porterà altrove? La preoccupazione temo sia lecita, considerando anche a chi appartiene adesso Instagram.

Visto quanto mi piace Instagram, ho quasi paura a chiedermelo…

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by