Archivio Tag: Broken Link

Gli errori 404 parlano male del tuo sito

Sfruttare gli errori 404 di WordPress per la SEO e la sicurezza.

Google è attenta agli errori 404 del tuo sito, ti segnala se aumentano in modo importante, ti invita a verificarli e correggerli. Naturalmente ha tanti buoni motivi per farlo, e tu ne hai altrettanti per dargli retta.

Soprattutto per i tuoi visitatori, che sono particolarmente attenti a questi particolari: un errore 404 denota scarsa professionalità, poca attendibilità, trascuratezza. In poche parole, inaffidabilità.

Se non ti sei mai occupato di questi errori, significa stai trascurando aspetti importante del tuo sito web, che riguardano sia la qualità che la sicurezza.

Quando sono trascurati, gli errori 404 possono incidere pesantemente sulla buona salute di un sito web, a partire dalla tanto agognata posizione sui motori di ricerca, ma ci sono anche altri buoni motivi per fare una verifica di questi errori.

Andiamo per ordine, e vediamo come individuare e risolvere gli errori 404 più comuni. Continua a Leggere →

Ricerca e riparazione dei link rotti e degli errori 404 con WordPress

Tanti anni di nuove pagine all’attivo, ricche di collegamenti, sia interni che esterni, in un sito è inevitabile con il tempo che molti di questi vadano persi per strada. Di più quelli esterni, ovviamente, meno controllabili, ma anche i link interni non sono da sottovalutare. Pagine modificate, spostate o dismesse sono all’ordine del giorno diventano fastidiosi errori 404. Un problema che chiunque voglia un sito ben inserito nei motori di ricerca dovrebbe evitare come la peste.

Come aggiustare gli Errori 404 con WordPress

Non solo siti e blog datati, quello dei link rotti e degli errori 404 riguardano anche altre situazioni. Come quando si decide di rifare di sana pianta il sito, o quando tocca metter le mani su un vecchio sito, magari fatto da altri per attualizzarlo, tipico esempio un sito statico da convertire in qualcosa di più moderno e dinamico, grazie a WordPress o altri CMS. Una cosa che mi capita di frequente.

Qui oltre ai collegamenti che inevitabilmente si perdono nelle modifiche strutturali, tocca anche guardare eventuali link rotti già da prima. O almeno bisognerebbe, questo è ciò che penso io, ed è quello che io faccio sempre, specie se si tratta di un lavoro per terzi, anche solo per scrupolo nei confronti del committente, e per evitarmi brutte sorprese/figure poi.

Se l’argomento può interessare, ecco come faccio io.
Continua a Leggere →

Pin It on Pinterest