Storefront, il tema è nudo.

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Storefront tema WooCommerce

Storefront è gratuito, essenziale ed estremamente veloce, e può essere ampliato con diverse estensioni.

Diciamo che se qualcuno desidera un tema semplice e intuitivo, ma allo stesso tempo potenzialmente versatile, potrebbe essere una scelta interessante.

Questo tema va a tappare un buco nella directory dei temi di WooThemes, quello dei temi gratuiti, che era lasciato allo sbando con Mystile, vecchietto ma ancora utilizzabile, e gli ormai non più attuali Artificer e Wootique.

Storefront, secondo me, rappresenta anche un tentativo di cambio di rotta di WooThemes sul fronte dei temi, ed in particolari dei temi per WooCommerce, il loro prodotto di punta.

Quello che non va dei temi di WooThemes

Diciamocelo pure, i temi di WooThemes, ed in particolare quelli nati per WooCommerce, per quanto ben fatti a livello di codice cominciavano ad avere un pochetto di quel gusto ammuffito, quello del pane vecchio di giorni.

Mettici poi il prezzo, mediamente più elevato rispetto alla concorrenza, immagino che non vendessero più molto.

Su Themeforest, per capirci, si trovano temi decisamente più accattivanti e meno costosi.

Qualche mese fa avevano introdotto i temi child per Canvas, il loro tema più potente in quanto a versatilità, ma anche qui non mi pare di aver visto fuochi artificiali.

Forse anche perché, oltre al costo del tema child, bisogna aggiungere quello di Canvas.

Storefront una svolta?

Storefront sembra capitare quindi a fagiolo, con qualche bella ventata di novità.

È un tema gratuito, e lo puoi utilizzare senza problemi così com’è.

Storefront è un tema semplice, senza troppi fronzoli, e di conseguenza con un codice snello e molto veloce, ottimo per degli store dalla grafica minimale, seppur accurata, dove le prestazioni sono prioritarie.

Allo stesso tempo è un tema con interessanti aspetti commerciali.

Parti con un tema gratuito, semplice e snello, e se vuoi qualcosa in più più aggiungi solo quello che ti serve.

Quel qualcosa in più è sotto forma di estensioni, plugin aggiuntivi, a pagamento.

Le estensioni per Storefront

Vuoi un Visual Composer, tanto caro ai temi più venduti al momento? Storefront è compatibile con Site Origin PageBuilder, Velocity Page e Visual Composer, ma soprattutto c’è Storefront Designer di WooThemes (39 Dollari/anno).

Se vuoi gestire delle slide direttamente con i prodotti, c’è pronto WooCommerce Product Gallery Slider (29 Dollari/anno).

E non può mancare un bel effetto Parallax, che va tanto di moda, e per questo c’è Storefront Parallax Hero, sempre di WooThemes (19 Dollari/anno).

Infine, l’estensione forse importante di tutti: Storefront WooCommerce Customiser (39 Euro/anno), per gestire comodamente molti aspetti dello store, altrimenti gestibili solo con più o meno complicati script e snippet.

Ecco che, a conti fatti, spendere un centone di Euro è un lampo.

In conclusione, com’è Storefront?

Lo sto provando da un paio di giorni, e secondo me è un ottimo tema gratuito, interessante soprattutto per chi vuole imparare a destreggiarsi con WooCommerce in modo evoluto.

Storefront è un bel tema per chi ha bisogno di uno store dal design minimale, senza troppi fronzoli, e con con ottime prestazioni.

Il tema è versatile, e ben si presta ad interventi di personalizzazione tramite CSS, e la snellezza estrema del codice premia le prestazioni sul campo, anche a fronte di database di prodotti particolarmente ricchi.

Le mie impressioni su Storefront, che ho utilizzato per ora con profitto senza alcuna estensione aggiuntiva, sono decisamente positive.

La pagina ufficiale di Storefront su WooThemes, la demo on line ed il link per scaricarlo direttamente.

Qui invece la pagina delle estensioni ufficiali di Storefront. Per ora sono solo 3, ma non dubito che aumenteranno presto.

Tags: , , , , ,

11 Risposte a “Storefront, il tema è nudo.”

  1. rikriz 3 Dic 2014 at 18:53 #

    dovrei testarlo… non lo conosco affatto…

    • Roberto Rota 3 Dic 2014 at 19:06 #

      È una buona “nave scuola”.
      Un po’ come il vecchio mystile, solo che lo hanno reso espandibile per utilizzi più avanzati.

      rob

  2. marco 17 Mag 2017 at 15:59 #

    salve, io sto provando ad utilizzare un tema storefront ma vorrei eliminare le icone, prodotto, cerca e carrello….come devo agire sul css per risolvere?

    • Roberto Rota 17 Mag 2017 at 21:41 #

      Ciao Marco,

      la cosa migliore sarebbe usare il plugin https://woocommerce.com/products/storefront-powerpack/ che serve proprio per queste e molte altre cose.

      Altrimenti puoi provare con i CSS, una cosa tipo

      div.site-search {display:none;}
      ul#site-header-cart {display:none;}

      dovrebbe funzionare.

      rob

      • marco 17 Mag 2017 at 22:22 #

        ti ringrazio ..gentilissimo….provo subito 🙂

      • marco 17 Mag 2017 at 22:31 #

        sono riuscito ad eliminare carrello, prodotto e search…mi resta da risolvere il problema del footer..al momento ho eliminato i link e la scritta originale del tema inserendo .site-info {display: none;}
        pero in realta vorrei togliere i loro link e inserire qualcosa di mio…è possibile sempre tramite css oppure devo utilizzare per forza il plugin che mi hai indicato?

        grazie in anticipo 🙂

        • Roberto Rota 17 Mag 2017 at 23:58 #

          Tramite CSS non credo si riesca, puoi però cercare di modificare la funzione che lo genera partendo dal template footer.php.

          Storefront è nato così, la versione free è basica, con i vari add-on a pagamento è possibile customizzarla a piacere.

          rob

      • marco 17 Mag 2017 at 23:29 #

        purtroppo con il css che mi hai detto elimina solo le icone sul deskpot, sul mobile risultano sul footer e non vengono eliminate..

        • Roberto Rota 18 Mag 2017 at 00:00 #

          La mia era una base di partenza, poi vanno visti i marcatori nelle versioni per i vari device e come si comportano, per modificarli di conseguenza.

          rob

          • marco 18 Mag 2017 at 18:19 #

            si capisco e ti ringrazio per l’aiuto….a quanto pare queste icone vengono inserite e attivate dal plugin e commerce, senza infatti non sono presenti…sto cercando di trovare il modo di eliminarle….spero di riuscire…grazie ancora

            • Roberto Rota 19 Mag 2017 at 10:08 #

              Ciao Marco, tieni presente che Storefront nasce specificatamente per essere utilizzato con WooCommerce, molte sue funzionalità sono legate al plugin di e-commerce.

              rob

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram