Il tuo sito è compatibile con i dispositivi mobili?

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Siti WordPress responsive

Non è la solita domanda, se un sito è responsive oppure no, ma è una richiesta specifica di Google che scatta dal prossimo 21 aprile.

Da quella data, infatti, Google considererà diversamente (in peggio ovviamente) quei siti che non risulteranno compatibili con la visualizzazione sui dispositivi mobili, smartphone e tablet.

Considerato il sempre maggior peso della navigazione da mobile, essere penalizzati nelle ricerche su questi dispositivi potrebbe diventare un problema mica da poco.

Come verificare se il tuo sito è in regola?

Google ha messo a disposizione uno strumento ufficiale: test Google di compatibilità con dispositivi mobili.

In pochi secondi puoi scoprire se il tuo sito, ma anche particolari pagine (come landing page di particolare interesse), soddisfano i requisiti di Google per non incappare in fastidiose penalizzazioni.

Nella stessa pagina, una volta effettuato il test, i primi consigli utili per risolvere eventuali problemi.

Un altro ottimo test, sempre fornito da Google, è PageSpeed Insights, molto più completo, utile in particolare per valutare le performance.

Cosa fare se il sito non è compatibile con i dispositivi mobili?

Beh, dipende, potrebbe essere questione di piccoli accorgimenti da sistemare, dipende dagli esiti del test.

Se l’incompatibilità è pesante, quasi sicuramente dipende dal tema, anche se potrebbe esserci lo zampino di qualche plugin.

Magari stai utilizzando un tema vecchio, che nel frattempo è stato aggiornato e reso compatibile, oppure è la volta buona che tocca pensare ad un riadattamento, un nuovo tema, una bona scusa per una rinfrescatina.

PS… per la cronaca questo mio blog non passa il test 😛
So già da cosa dipende, da diverse modifiche che ho fatto io stesso, perché il tema originale invece il test lo passa senza problemi.
Tocca lavorare in casa…

Hai controllato il tuo sito? Come sei messo?

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

4 commenti su “Il tuo sito è compatibile con i dispositivi mobili?”

  1. Pingback: √ Regole Google per dispositivi mobili | Roberto Rota

    1. Grazie della dritta Francesco 🙂

      WPTouch non mi piace molto, di recente poi ha avuto anche dei problemi di sicurezza se non ricordo male, ma alle brutte se risolve il problema può essere una soluzione, magari transitoria, per una migrazione ad un tema responsive.

      rob

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?