Google Apps, da oggi solo a pagamento

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Google Apps solo a pagamento dal 8-12-2012

Una mail da Google a tutti i gli utilizzatori del servizio Google App in versione gratuita:

A partire da oggi, non accettiamo più nuove registrazioni per la versione gratuita di Google Apps, ovvero per la versione che utilizzi attualmente. Poiché sei già nostro cliente, questo cambiamento non ha alcuna conseguenza sui servizi di cui usufruisci e puoi continuare a utilizzare Google Apps gratuitamente.

In parole povere, quello che prima era possibile fare gratuitamente, cioè portare un dominio gratuitamente su Google Apps, fino ad un massimo di 10 utenti, dall’8 dicembre 2012 non si può più fare. Chi volesse usufruire del servizio deve pagare, 4 Euro al mese per utente, o 40 Euro l’anno, sempre per utente.

La buona notizia è per chi il servizio gratuito già lo stava utilizzando, tipo il sottoscritto 🙂 , che potrà continuare a farlo senza problemi, e sempre gratuitamente. Sperando che prima o poi non cambino idea anche su questo…

Per maggiori informazioni, vedi il supporto italiano di Google.

A scanso di equivoci, visto che più d’uno me lo ha già chiesto, questo non vuol dire che gli indirizzi mail @gmail.com diventano a pagamento. Per i noti indirizzi mail gratuiti di Google rimane tutto come prima.

Personalmente ho portato su Google App in versione gratuita diverse piccole aziende e professionisti, oltre ad averlo consigliato a parecchi, sia direttamente che sul web. Probabilmente qualcuno ora si morde le dita…

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

2 commenti su “Google Apps, da oggi solo a pagamento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?