Problema con gli aggiornamenti dei plugin di WordPress

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Problemi aggiornamento plugin WordPress

Alle volte succedono cose strane nella bacheca di WordPress.

Sono stati effettuati degli aggiornamenti di qualche plugin, tutto è andato bene, ma WordPress continua a evidenziarli come da aggiornare, nonostante la vecchia versione indicata, e quella nuova, siano le stesse.

Oppure sappiamo per certo che alcuni plugin sono da aggiornare, eppure WordPress non li segnala. Di fatto non è possibile aggiornarli, e questo è più grave.

Si può risolvere (momentaneamente) il problema lavorando sul database.

Per prima cosa è meglio fare un bel backup del database, che non si sa mai.

Poi si accede al buon vecchio phpMyadmin (o allo strumento che si utilizza per gestire il database) e si esegue questa query:

update wp_options set option_value='' where option_name='_site_transient_update_plugins';

La query serve per fare un reset della riga _site_transient_update_plugins della tabella wp_options.
Naturalmente occorre sostituire il prefisso standard “wp_” con quello che si è deciso di utilizzare per le tabelle.

Una volta fatto, e ricaricando la bacheca, gli aggiornamenti disponibili vengono nuovamente segnalati, ed è possibile effettuarli. Oppure non vengono più segnalati come da aggiornare, se il problema era questo.

Notare bene che questa operazione non risolve il problema alla radice, il più delle volte si ripresenta ai primi aggiornamenti, ma questo aspetto devo ancora esplorarlo.

Anzi, a tal proposito ogni feedback è particolarmente gradito.

Tags: , , ,

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram