Facebook, profilo personale o pagina aziendale?

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Creare una pagina aziendale su Facebook

Se ti chiami Mario Rossi, e vuoi cazzeggiare su Facebook come Mario Rossi, quello che devi fare è aprire un profilo personale, se non ce l’hai già.

Se ti chiami Mario Rossi, hai un profilo Facebook e lo vorresti usare per la tua azienda Pincopallo Srl, non devi assolutamente mettere Pincopallo come nome e Srl come cognome nel tuo profilo personale.

Piuttosto devi creare una nuova pagina aziendale, o convertire il tuo profilo personale in una pagina.

Lo stesso vale per qualsiasi attività che non sia riconducibile a una persona fisica.

Hai un profilo personale e vuoi convertirlo in una pagina aziendale? È facile.

Su Facebook non ci sono profili aziendali, ma solo profili personali. Per le aziende, o qualsiasi altra cosa diversa da una persona fisica, ci sono le pagine.

Nel caso tu stia erroneamente utilizzando un profilo personale come azienda, devi convertire il tuo profilo personale in una pagina aziendale, Facebook te lo permette agevolmente.

È facile, ma fallo solo dopo aver letto per bene la pagina dell’assistenza Facebook dedicata all’argomento! Poi fare il backup di tutti i tuoi dati, che non si sa mai, e ci sono parecchie informazioni utili che è meglio sapere.

Oppure, se vuoi continuare anche a cazzeggiare con il tuo profilo personale, mantieni il tuo profilo personale come Mario Rossi, ma crea una pagina come Pincopallo Srl, anche questo è possibile.

Ma se insisti con il tuo profilo personale adattato a profilo aziendale, poi non ti lamentare se Facebook te lo blocca.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

2 commenti su “Facebook, profilo personale o pagina aziendale?”

  1. Ciao Roberto.

    Non sono esperto dell’utilizzo di FB, però a volte mi capita che qualcuno mi chieda di fare pagine o gestire pagine per piccole attività commerciali/turistiche.

    Sino ad ora non ho mai accettato, proprio perché non mi sento abbastanza esperto.

    Non so se qui è il “posto” adatto per discutere eventualmente di problematiche legate alla gestione di pagine FB…

    1. Nemmeno io sono tanto esperto, forse qualche community su google+ o lo stesso facebook, dedicata al social media marketing, magari offrirebbe maggiori spunti.

      però se ne hai voglia parliamone, hai viso mai…

      rob

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?