Contact Form 7, aggiornamento problematico.

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

contactform7

La nuova versione 4.4 del noto plugin per moduli di contatto Contact Form 7 sta creando qualche grattacapo, tanto che in molti sconsigliano l’aggiornamento in attesa, molto probabilmente, di un bugfix.

Il problema più grosso, molto probabilmente, è l’azzeramento delle impostazioni mail dei moduli dopo l’aggiornamento. In pratica le voci riguardanti l’invio delle mail risultano vuote, e di fatto i moduli non funzionano.

Tutto sembra legato alla nuova funzione di controllo della correttezza dei moduli, inserita in questa versione. Dopo l’aggiornamento, un pulsante in bacheca chiede di fare la verifica dei moduli, e se vengono riscontrati errori le impostazioni mail dei moduli vengono praticamente svuotati.

Con un po’ di attenzione, però, è possibile evitare questo problema, evitando lo svuotamento delle impostazioni Mail dei moduli, ecco come.

  1. Dopo l’aggiornamento del plugin, appare il famigerato pulsante per la verifica dei moduli, non cliccarlo!
  2. Vai prima nelle impostazioni di ogni modulo di contatto che usi sul sito, e verifica le impostazioni soprattutto del tab “Mail”. Noterai che se Contact Form 7 rileva degli errori, te li segnala sotto ogni campo con un avviso in rosso. Sistemali e salva il modulo finché tutti gli errori scompaiono.
  3. Quando hai sistemato tutti gli errori di tutti i moduli, puoi anche fare la verifica dei moduli e non dovrebbe succedere niente.

Io ho sistemato diversi siti in questo modo, dopo che mi sono ritrovato il primo modulo completamente svuotato, e non ho riscontrato particolari problemi di funzionamento.

Nella pagina di supporto diversi utenti lamentano altri problemi, che però francamente io non ho riscontrato.

Altrimenti, se vuoi stare più tranquillo, attendi un aggiornamento bugfix.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

12 commenti su “Contact Form 7, aggiornamento problematico.”

  1. buona sera Roberto Rota.
    sto realizzando un sito con wordpress utilizzando un thema flatsome e il plugin contact form 7, detto questo vorrei capire come poter far funzionare il format di contact form 7 per invio delle email mentre il sito è in modalità manutenzione.”modalità manutenzione di default del sito stesso opzione di flatsome che ti da la possibilità di scegliere una delle pagine da me create come imput visivo al momento che si collegano al mio dominio”

    1. Ciao Maurizio, è molto semplice.
      Crei una pagina da usare come pagina di manutenzione, contenente il modulo di contatto che ti interessa, e la imposti nel controllo Maintenance di Flatsome.

      rob

  2. Io sono nella stessa situazione, o forse peggio, non mi va proprio il form 🙁 e sono pure appena passata a WordPress.

    Nel campo “A” o “TO” ho inserito la mia mail a cui voglio che mi arrivino le richieste.
    Nel campo “DA” o “FROM” mi continua a dare errore a meno che appunto non inserisca info@nomedominio.com –> Roberto consigliava di aggiungere un header addizionale, per far sì che eventuali risposte vadano a chi ti ha mandato la richiesta di contatto. Ma in pratica cosa significa?
    Nel campo “OGGETTO” ho errore anche se mi dice “Questo campo può essere vuoto a seconda dei dati inseriti dall’utente”
    Lo stesso messaggio nella sezione “CORPO DEL MESSAGGIO”

    Qualcuno riesce cortesemente a darmi una mano?

    Grazie

    Elisa

    1. Ciao Serena, non credo (se non mi è sfuggito) che il problema sia stato ancora risolto.

      Io ho preso la buona abitudine, quando aggiorno CF7, di verificare i moduli prima di far partire il verificatore.

      rob

    1. Ciao,

      in tutti i moduli web il campo From, per correttezza, deve essere una mail dello stesso dominio del sito. Altrimenti c’è il rischio elevato che la mail finisca nello spam, o peggio rifiutata.

      Io da ex postmaster l’ho sempre impostata così, anche se all’inizio pure Contact Form 7 impostava, erroneamente, il campo From con lo shortcode [your-email].

      Ora anche il plugin si è allineato, e difatti ti consiglia di usare per il campo From una mail dello stesso dominio del sito. La classica no-reply@nomedominio.it, ad esempio.

      Facendo così però devi aggiungere un header addizionale, per far sì che eventuali risposte vadano a chi ti ha mandato la richiesta di contatto, una roba tipo

      Reply-To: [your-email]

      rob

  3. Grazie per la segnalazione. Giusto l’altro ieri ero tentato di aggiornare ma una vocina misteriosa mi ha detto: “Aspetta un attimo, funziona tutto così bene, che fretta c’è?”. Ormai ho imparato la lezione: mai farsi prendere dalla foga di aggiornare subito!

    1. La fretta di aggiornare è sempre cattiva consigliera… 😉

      Ad ogni modo io ne ho aggiornati parecchi tra ieri e oggi, e con le dovute cautele non ho avuto fastidi.

      rob

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?