Twenty Eleven e iPad (e dispositivi mobili vari)

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Appena installato il tema standard Twenty Eleven di WordPress, mi sono dedicato ad un minimo di personalizzazione e non mi sono accorto che il tema originale ha un problema con i dispositivi mobili. Sicuramente con iPad e a quanto leggo anche con iPhone, non escludo pure con i tablet e gli smartphone basati su Android e altri sistemi.

In sostanza, la pagina non rispettava il template, e la sidebar laterale finiva in coda a tutta la pagina, dopo i footer, decisamente molto scomoda e brutta da vedere.

Anche i caratteri risultavano sfalsati, molto più grandi di quanto già non siano, danneggiando scorrevolezza e leggibilità delle pagine.

Una breve googlata e scopro che per risolvere il problema basta rimuovere una riga del codice HTML nel template della testata, header.php, e precisamente la riga:

<meta name="viewport" content="width=device-width" />

Una volta eliminata (o commentata) la riga in questione, la visualizzazione su iPad (e immagino anche sugli altri dispositivi) è tornata normale, rispettando pari pari il layout del tema come sui browser tradizionali dei computer.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Articoli correlati:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

DAI IL TUO CONTRIBUTO

Se il mio lavoro ti è stato di aiuto, contribuisci alla continuità di questo sito.
Basta una piccola donazione su PayPal, una pizza e una birra alla tua salute!

3 risposte

    1. Difficile dirlo, riguarda una versione molto vecchia di un tema vecchio pure lui, magari nelle versioni più recenti il problema non si presenta.

      Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao, mi chiamo Roberto...

Mi occupo di progetti web, in particolare siti di e-commerce, ed aiuto molte aziende e professionisti a comunicare e vendere grazie ai loro siti web. 
Conosciamoci meglio…

Hai bisogno di aiuto o maggiori informazioni su questo articolo? Contattami:

Altri articoli

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere maggiori informazioni, consigli e barbatrucchi per migliorare la gestione del tuo sito e la tua esperienza sul web.

Riceverai una mail con un link per confermare la tua iscrizione.

Ciao, come posso aiutarti?