Iniziare la settimana con problemi tra WooCommerce e PayPal

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Problemi con PayPal di inizio settimana

Domenica mi sono arrivate le prime segnalazioni, da alcuni e-commerce realizzati ovviamente con WooCommerce, alcuni seguiti direttamente dal sottoscritto e altri no, riguardo un fastidioso problema legato ai pagamenti con PayPal.

In pratica, gli ordini rimanevano in attesa di pagamento, nonostante su PayPal il pagamento fosse avvenuto regolarmente. La procedura dell’ordine non si completava correttamente, come se la verifica di pagamento di PayPal non giungesse a destinazione.

I titolari degli store se ne accorgevano perché arrivava la notifica di PayPal relativa al pagamento, ma non la mail di nuovo ordine di WooCommerce.

Degli store che presentavano il problema, quasi tutti utilizzavano plugin diversi per il pagamento con PayPal, e solo uno il gateway originale installato con WooCommerce.

Degli altri store che seguo, che utilizzano quasi tutti il gateway originale WooCommerce, nessuno lamentava problemi sui pagamenti.

A nulla è valso controllare e rimettere le impostazioni di PayPal, per non perdere gli ordini si è deciso di ripristinare il gateway di pagamento originale, opportunamente configurato.

Nell’unico store non funzionante con il gateway originale, rispetto agli altri (funzionanti), non era stato inserito il Token identificativo (opzione non obbligatoria stando alle informazioni fornite dal gateway, in alternativa all’IPN di PayPal per la verifica del pagamento)

Una volta inserito il Token, i processi di pagamento hanno ricominciato a lavorare normalmente.

Non so però se il Token sia determinante, perché altri store in cui PayPal è configurato in modo “minimale”, sulla stessa tipologia di hosting, senza Token e senza API, le procedure di pagamento non hanno creato problemi in questi giorni.

Ovviamente non posso neanche escludere del tutto problemi di IPN.

Confesso che per ora ci ho capito ancora poco o nulla…
È successo qualcosa del genere anche a te?

Tags: , ,

5 Risposte a “Iniziare la settimana con problemi tra WooCommerce e PayPal”

  1. Daniele 28 Nov 2018 at 17:13 #

    Ciao Roberto, mi è capitato la stessa problematica su un singolo ordine. Pagamento tramite paypal ma con selezione carta di credito. Paypal comunica che l’ordine è pagato ma nel backend rimane su in attesa di pagamento. Paypal è utilizzato con il gateway standard ed il token è stato inserito sin dall’inizio. Hai notizie su questo bug? conviene abilitare la scrittura del log?

    • Roberto Rota 28 Nov 2018 at 17:23 #

      io per prima cosa controllerei che non ci sia qualche problema di comunicazione tra paypal ed il sito, i log in questo caso aiutano.

  2. Loris 14 Nov 2018 at 08:31 #

    Ciao Roberto,
    anch’io in questi giorni sto trovando alcuni problemi.
    Ti chiedo una specifica: per “token” identificativo” intendi il conto commerciante?
    È l’unico ID che trovo nel pannello. Se vado in Profilo–>I miei strumenti–>preferenze pagamento sito non trovo nessuna stringa ID

    Grazie

    • Roberto Rota 15 Nov 2018 at 16:14 #

      Non è una stringa che trovi già disponibile, ma devi attivarla impostando il Payment Data Transfer (non ricordo esattamente come l’hanno tradotto), indispensabile per il ritorno automatico sul sito del venditore.

      ci sono parecchie guide sul web

      rob

  3. Corrado 29 Ott 2018 at 11:03 #

    Salve, il problema si presenta anche a me.

    Uso il gateway normale + WooCommerce Custom PayPal un vecchio plugin che permette di mettere (se si vuole) indirizzi email di pagamento diversi per ogni prodotto.

    Il pagamento viene mantenuto pendente e segnala nelle note un errore IPN.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao, come posso aiutarti?
Powered by