Vado a vivere in Finlandia…

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Digital DivideOddio, non è che il paese nordico in questione mi attiri particolarmente se devo essere sincero, preferisco climi più mediterranei, ma quando leggo che dal 1 luglio in Finlandia la banda larga è un diritto legale la voglia di preparare le valigie è immediata.

Chiaro che un paese e la sua qualità di vita non li si giudicano solo per questo, ma in un’era in cui la comunicazione è fondamentale, soprattutto quella reciproca tra cittadino e istituzioni, a guardar loro ed a guardar noi c’è da farsi venire il mal di pancia.

Tags: ,

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram