Prestazioni ADSL sotto torchio

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Ne avevo sentito qualcosa velocemente per radio, stamattina, ora mi è capitato un link:

“A partire dal prossimo ottobre sarà possibile monitorare le prestazioni della propria connessione ad internet da postazione fissa attraverso un software certificato e gratuito che il consumatore potrà utilizzare sul proprio personal computer. (…)”

Tradotto in parole povere, se le prestazioni verificate da questo software, con valore legale, non corrisponderanno a quelle dichiarate dal provider, l’utente potrà scindere il contratto in qualsiasi momento senza alcuna penale.

Ne vedremo delle belle?

Fonte: SosTariffe.

Tags: , , ,

Una Risposta a “Prestazioni ADSL sotto torchio”

  1. IL_MORUZ 22 Ago 2010 at 15:27 #

    se lo strumentino verrà mai pubblicato il problema rimane visto che quasi tutti i provider promettono molto e mantengono poco.

    Il difficile è trovare quelli che promettono poco e danno poco, almeno non si fanno illusioni.

    Per quelli che promettono tanto e mantengono molto bisogna cambiare pianeta

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram