Passata la pasqua, ritornano i problemi di posta elettronica…

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Il fine settimana pasquale, allungato dalla pasquetta, si è concluso degnamente con un giretto in moto verso l’Abetone e una fiorentina sanguinolenta degna di speciale menzione, con annesso il piacere di cuocersela in una bella griglia con brace di legna. Lo so, non dovrei manco guardarle, ma non dovrei guardare nemmeno caffè e alcolici, fumare, e un sacco di altre cose…

Posta elettronica, server mail e AntiSPAMLa settimana inizia con i soliti problemi di server mail aziendali gestiti con i piedi e/o abbandonati a se stessi, e con i titolari degli stessi che si lamentano che non inviano o ricevono messaggi importanti. Hai voglia a spiegar loro i motivi, con tanto di documentazione, non capiscono (o non vogliono capire), il loro server di posta è sempre andato bene e così deve continuare ad andare.

Ho deciso di cominciare a scrivere qualche post relativo a questi problemi. In questo modo, ai prossimi che mi rompono le scatole con pretese assurde, gli giro dei semplici link. Risparmiando tempo e incazzature, spero.

Sono cose semplici e volendo pure banali, ma sono le prime ad essere trascurate.

Sono sempre più infastidito dalla superficialità con cui viene trattato l’argomento, sia dai titolari delle aziende che hanno servizi di posta in rete locale, sia dai presunti consulenti/tecnici che hanno effettuato l’installazione o che si occupano del mantenimento di questi server.

Tags: , , ,

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram