Jetpack 2.4 e Widget Visibility

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Jetpack-by-WordPress

Il plugin multifunzione Jetpack, realizzato dagli stessi sviluppatori di WordPress, è arrivato alla versione 2.4.

Porta in dote due nuovi moduli, WordPress.com Connect e Widget Visibility, oltre ad una nutrita lista di migliorie e bugfix.

Molte novità riguardano i social network, ora è possibile infatti utilizzare shortcode per Vine, per esempio, o per inserire una timeline di Twitter.

La novità che mi ha incuriosito di più è il nuovo modulo Widget Visibility.

Widget Visibility si presenta come una nuova opzione, Visibility appunto, direttamente in ogni finestra dei widget.

Grazie a questa opzione è possibile far apparire o meno il singolo widget in base ad alcuni parametri, come la categoria, l’autore, i tag, la data e la pagina.

Jetpack-Widget-Visibility

Questo permette di avere “widget intelligenti”, se così si può dire, che appaiono o meno in determinate situazioni, utili per rendere più dinamico il proprio sito/blog, o per dare un rinforzo all’argomento di questo o quell’articolo, o pagina.

È una bella cosa, una sidebar dinamica è sicuramente un valido aiuto per offrire al visitatore una migliore esperienza di navigazione, ma anche per migliorare le informazioni offerte o gestire delle “call to action”, tanto care ai votati del web marketing.

Tutto sommato però ho trovato questa nuovo modulo alquanto limitato, insomma potevano far di meglio.

Al momento, per una gestione dinamica dei widget, per quanto mi riguarda lo strumento migliore è il plugin Widget Logic, che associato all’uso anche combinato dei tag condizionali di WordPress riesce ad offrire possibilità di gran lunga migliori.

Widget Logic, va detto, è una versione 0.98 al momento di scrivere questo post, ed è qualche mese che non viene aggiornato, ciò nonostante lo sto utilizzando con soddisfazione su parecchie installazioni WordPress, tutte aggiornate alla versione 3.6.

Magari, nei prossimi aggiornamenti, il nuovo modulo di Jetpack lo miglioreranno…

Tags: , , , , , ,

3 Risposte a “Jetpack 2.4 e Widget Visibility”

  1. Tiziano Solignani (@tsolignani) 31 Ago 2013 at 09:17 #

    e il nuovo modulo connect a cosa serve? PS mi iscrivo ai feed del tuo blog, dandomi del pistola per non averlo fatto prima.

    • Roberto Rota 31 Ago 2013 at 09:24 #

      Welcome Tiziano 😉

      Fondamentalmente il nuovo connect serve a permettere agli utenti di fare login con l’account wodpress.com, ma credo che in futuro permetterà anche altre opzioni. Per ora io lo tengo disabilitato.

      rob

  2. Stefano 30 Mag 2014 at 20:28 #

    Gentile Roberto, ho cambiato tema del mio blog e questo tema non presenta i widget nel menu “Aspetto”.. come faccio a riavere nel menu i widget? devo scrivere qualche codice in functions.php? spero che mi possa aiutare

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram