And the winner is… MIA2012

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Un po’ per curiosità, un po’ per noia, in questo sabato ucraino mi sono ritrovato a guardare lo streaming delle premiazioni dei Macchianera Italian Awards 2012.

Ero più interessato alla Blogfest a dire il vero,  se ero in Italia magari ci facevo una capatina che sono anni che ci provo e non ci riesco, anche se mi sarebbe scocciato un po’ andarci per ritrovarmi a sentire le promesse da marinaio di innovazione degli immancabili uomini Telecom, sempre presenti.

Mentre scorreva lo streaming sul portatile, visto che la ricezione non era perfetta con l’iPad scorrevo i tweet sull’argomento, specie quelli di due nomination di rilievo, due che “contano” nel mondo dei 140 caratteri, per la cronaca un maschietto e una femminuccia.

Due che secondo me pensavano di avere già un premio in saccoccia, di sicuro. Invece ciccia.

Seguire i MIA2012 su Twitter, tra tifo, delusioni e battute di ogni genere, devo dire che è stato molto più divertente dello streaming live della cerimonia, che invece mi ha lasciato quel sapore in bocca di serata finale di una gara di canzonette.

Meno male che ho seguito anche via Twitter, mettiamola così.

Ad occhi chiusi mi figuravo il bravo presentatore di un festival della canzone italiana in bianco e nero, al momento di proclamare il vincitore, ed una mogia Gigliola Cinguetti (ma poteva anche essere Orietta Berti) in disparte, stentando un sorriso tutto storto, con la lacrimuccia da seconda classificata.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

4 commenti su “And the winner is… MIA2012”

      1. ok, allora aspetto che escano le classifiche e provo a indovinare… me ne fregava il giusto invece ora m’hai fatto salire la curiosità.
        La femminuccia potrebbe essere delle mie parti, il maschietto è un giornalista?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?