Dove sono i backup di Plesk?

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Plesk Backup Manager

I backup di Plesk sono gestibili tramite Backup Manager, dall’interfaccia di Plesk, ma se questa per qualche motivo (o qualche guaio) non fosse disponibile, da terminale è possibile gestire comunque i backup, e relativi restore.

Ovviamente occorre aver pianificato per bene i backup, altrimenti hai voglia a trovar qualcosa da ripristinare.

Se occorre andare da terminale, e se i backup sono stati fatti, occorre prima scovarli. La posizione dei backup, poi, è modificabile direttamente nella configurazione degli stessi backup.

Vediamo come scoprirlo.

Quando la posizione dei backup viene lasciata di default, il percorso è var/lib/psa/dumps/, dove si trovano i backup generali di plesk.

All’interno di dumps si trova la cartella domains dove, divisi per dominio come lo stesso nome lascia intendere, sono suddivisi i singoli backup dei domini, se impostati.

Se però il percorso non fosse quello di default, lo si può scoprire dal file di configurazione di Plesk /etc/psa/psa.conf, eseguendo un semplice grep:

grep DUMP_D /etc/psa/psa.conf

Naturalmente occorre ripristinarli, i backup, e se dall’interfaccia di Backup Manager è intuitivo, dalla shell un po’ meno, ma nulla di improponibile.

Plesk prevede un comando da shell per effettuare sia il backup che il restore, e la documentazione è dettagliata.

Magari in un prossimo post affronteremo anche questo argomento.

Tags: ,

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram