Aspettando WordPress 3.0…

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Ormai dovremmo essere praticamente in vista della major release per la nostra piattaforma di blogging preferita, ed è già possibile valutare quanta carne al fuoco ci sia, ed a quanto pare la grigliata sarà particolarmente ricca.

WordPress 3.0 sarà un CMS molto più potente, sarà possibile creare siti di contenuti che vadano ben oltre il blog, con una nuova gestione dei menu funzionante con semplici drag&drop.
Per realizzarli sono state incorporate in WordPress 3.0 le funzionalità di Woo Themes:

Poi c’è la nuova installazione, durante la quale verrà chiesto se si desidera un blog singolo o un multi-blog, in sostanza WordPress MU (WordPressµ) cesserà di esistere, o meglio, ci sarà un solo WordPress per tutte le esigenze.

L’aggiornamento al nuovo WordPress 3.0 riconoscerà un’installazione singola o multi-blog, e si comporterà di conseguenza, ma sarà anche possibile effettuare la migrazione da blog singolo a multi-blog, grazie ad uno strumento appositamente ideato che aggiunge le funzionalità relative al multi-blog ed aggiorna il database per il nuovo utilizzo.

Sempre durante l’installazione, sarà possibile scegliere un username del primo utente amministratore diverso da admin e anche la relativa password, che sarà generata automaticamente solo se verrà lasciata vuota.

Twenty Ten è il nome del nuovo tema di default per WordPress, un nome non casuale, ad indicare una svolta proprio nel 2010, e proprio con WordPress 3.0, della popolare piattaforma di blogging. Un tema più attuale e versatile su sarà possibile utilizzare tutte le nuove funzionalità, e che sicuramente diventerà la base per diverse installazioni personalizzate.

Beh, direi che anche solo dalle prime news ce n’è abbastanza per non vedere l’ora che WordPress 3.0 sia disponibile, che ne dite?

Tags:

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram