Articoli di WordPress con più autori

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Gli autori di un articolo in WordPress

Gli articoli di WordPress sono firmati da un unico autore. Questo può essere cambiato dall’amministratore del blog/sito se sono presenti altri utenti, ma sempre uno rimane.

Non è previsto che più autori possano firmare lo stesso articolo, come però succede spesso in taluni casi redazionali, e questo può essere un problema.

Casualmente ho incrociato un plugin che, tra le tante cose, permette anche di fare proprio questo. Non l’ho provato, ma potrebbe essere interessante quindi me lo segno a memoria futura.

Da quello che leggo richiede un minimo di intervento nei template del tema, ma nulla di particolarmente complicato.

Sempre da quanto leggo, i co-autori possono modificare gli articoli a loro associati, pubblicati o da pubblicare a seconda dei ruoli assegnati in WordPress.

Questo il link al plugin: Co-Authors Plus – WordPress Plugins.

Assign multiple bylines to posts, pages, and custom post types via a search-as-you-type input box. Co-authored posts appear on a co-author’s archive page and in their feed. Co-authors may edit the posts they are associated with, and co-authors who are contributors may only edit posts if they have not been published (as is core behavior).

Se qualcuno lo usasse già, o lo volesse provare, ogni feedback è particolarmente gradito!

Tags: , , , , , ,

3 Risposte a “Articoli di WordPress con più autori”

  1. kOoLiNuS 30 Dic 2012 at 10:00 #

    Mi pare di ricordare in proposito un articolo del buon Nicola D’Agostino proprio in merito a questa tematica… era relativo al suo progetto musicale con Nicola Battista…

    • Roberto Rota 30 Dic 2012 at 11:25 #

      Sì, al WordCamp, ricordo… ma non mi pare fossero venute fuori soluzioni definitive, magari questo gli torna utile.

      • kOoLiNuS 30 Dic 2012 at 18:05 #

        No, l’articolo che ricordo è ben più ‘anziano’ da che ricordi … solo che non me lo ritrovo più …

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram