Libertà in rete, ogni momento è buono per cercare di limitarla…

ATTENZIONE: questo articolo è più vecchio di un anno, e potrebbe non essere più attuale, sei pregato di tenerne conto.

Patrick Henry RothermelNon passa stagione che qualche “Onorevole Deputato” non cerchi di mettere dei paletti alla libertà in rete, questa volta è il turno degli Onorevoli Pecorella e Costa, che con una proposta di legge presentata il 14 settembre scorso vogliono applicare la disciplina che governa la stampa a tutti i siti internet “aventi natura editoriale”.

Ovviamente non è dato modo di capire cosa possa essere identificato come “sito avente natura editoriale”, e nella confusione agli occhi del giudicante qualsiasi cosa su Internet potrebbe essere passata per tale, dal blog/diario della sedicenne inguaiata per il cantantucolo di turno al ricettario della nonna.

Beh, se non fosse chiaro che i tentativi per limitare o per lo meno controllare la libertà di espressione in rete non sono una leggenda metropolitana, avete una gran testa dura. Il guaio è che prima o poi, date le pessime abitudini dei nostri governanti, potrebbero anche riuscirci.

Che ne pensi?
Domande? Suggerimenti?
Lascia un commento…

Condividi se ti è piaciuto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Maggori informazioni:

Roberto Rota

Roberto Rota

Libero professionista, un "artigiano del web", lavoro nella comunicazione in rete da quando esiste Internet. Mi occupo principalmente di assistenza su WordPress e assistenza e consulenza WooCommerce, seguo la realizzazione di progetti web, in particolare siti di e-commerce, visibilità e comunicazione in rete. Il mio curriculum è su Linkedin, e mi puoi trovare anche su Instagram, FaceBook e Twitter.

CONTRIBUISCI A QUESTO SITO
Se il mio lavoro ti è stato di aiuto,
e vuoi che io continui a publbicare,
contribuisci allo sviluppo di questo sito
con una donazione su PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca nel sito:

Assistenza specializzata WordPress e WooCommerce

Altri articoli

Mandami un messaggio

Ciao, come posso aiutarti?