Aste al ribasso sotto accusa

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Truffa ed esercizio abusivo di attività giuoco e scommessa, sono questi i reati che la Procura della Repubblica di Milano ha contestato ai gestori di due – o forse più – tra i più popolari siti di c.d. aste al ribasso online: www.bidplaza.it e www.youbid.it. Nellambito dellinchiesta i siti delle case daste online sono stati posti sotto sequestro dalla Guardia di Finanza. La notizia giunge forse in ritardo ma non certamente inaspettata.
Fonte: PI: Aste dazzardo?.

Non conosco il meccanismo delle aste al ribasso, a malapena riesco a giocare con le aste “normali”, ma fin da quando sono nate un po’  mi puzzavano, non mi sono mai fidato. Magari non è proprio azzardo camuffato, però…

Diciamo che normalmente diffido di chiunque mi dica che si guadagna facile…

Tags: , ,

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram