Sfondare una porta aperta è troppo facile, su Windows.

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

serratura di sicurezza

La parte divertente di questa falla, che spero abbiano tappato nel frattempo, è quando si parla di “inviare pacchetti appositamente confezionati a una porta chiusa del sistema-bersaglio”. Una porta chiusa!
Ci sono i fondamentali sulla sicurezza del networking che vacillano di fronte a questa affermazione, solo alla Microsoft riescono riescono ad essere così “rivoluzionari”.

Il bollettino di sicurezza MD11-083 di Microsoft definisce “critica“ la falla nel TCP/IP di Windows Vista, Windows Server 2008 e Windows 7 che “potrebbe consentire lesecuzione di codice da remoto se un aggressore invia un flusso continuo di pacchetti UDP appositamente confezionati a una porta chiusa del sistema-bersaglio… un aggressore potrebbe eseguire codice arbitrario in kernel mode” e “potrebbe poi installare programmi; visualizzare, modificare o cancellare dati; oppure creare nuovi account con pieni permessi dutente”. Ironicamente, Windows XP è immune al problema. Idem dicasi per Windows Server 2003.

Fonte: Il Disinformatico.

Tags: ,

Nessun commento ancora.

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram