Riciclare contenuti per aumentare il traffico organico, nella newsletter di oggi.

Nella newsletter di oggi ho voluto raccontare una mia piccola esperienza, riguardante proprio questo blog.

Ho voluto dare qualche spunto per migliorare i visitatori provenienti dai motori di ricerca, e migliorare il rendimento di questi posizionamenti, proprio come ho cercato di fare io di recente sugli argomenti che mi interessano di più, come l’assistenza WordPress e WooCommerce.

I risultati sono stati decisamente soddisfacenti, e se ti interessa puoi dargli un’occhiata qui.

Se vuoi continuare a ricevere questi ed altri spunti, puoi iscriverti alla mia newsletter.

Terminale: come cercare gli ultimi file modificati o più grandi di tot

Il terminale linux, o shell per i più intimi, è un toccasana per molte operazioni, come per chi deve effettuare un debug accurato su qualsiasi sito, WordPress e non.

Ovviamente il servizio di hosting deve fornire questo servizio, e purtroppo non tutti lo fanno.

Poi bisogna almeno conoscere i comandi principali, districarsi tra le mille opzioni, ma per le cose più facili non è impossibile.

WordPress, WooCommerce, Yoast e diversi altri plugin, inoltre, mettono a disposizione delle operazioni da terminale, meglio note come WP-CLI, che spesso possono aiutare a risolvere problemi che altrimenti potrebbero risultare inaffrontabili, per i limiti intrinsechi dei pannelli di controllo.

Ora vediamo come sfruttare il terminale in un paio di operazioni molto utili anche per il debug dei siti WordPress, come cercare su tutto il server i files modificati negli ultimi x giorni, o cercare i files più grandi di una data dimensione. Continua a Leggere →

WooCommerce Payments, per pagare con carte di credito.

WooCommerce Payments

Com’era prevedibile, Automattic ha rilasciato un gateway di pagamento per carta di credito, WooCommerce Payments.

Il nuovo gateway in realtà si basa sul ben noto e collaudato sistema di pagamento Stripe Express, Automattic ha sviluppato però il sistema di gestione che permette di gestire pagamenti e le operazioni legati ad essi, come rimborsi e altre operazioni, sempre rimanendo dentro WooCommerce.

Anche i pagamenti vengono effettuati senza uscire dal sito (operazione comunque già possibile con Stripe ed altri gateway).

WooCommerce Payments per ora è disponibile solo negli Stati Uniti, ma Automattic ha dichiarato che lo renderà utilizzabile in molti altri paesi già nel corso del 2020. Continua a Leggere →

Cambiare i prezzi nei prodotti variabili di WooCommerce

Range prezzi prodotti variabili in WooCommerce

Con la versione 2.1 del 2014, gli sviluppatori di WooCommerce hanno avuto la bella pensata di cambiare il formato del prezzo dei prodotti variabili.

Prima era il più piacevole “A partire da:”, da WooCommerce 2.1 in poi è diventato il range “prezzo minimo – prezzo massimo”, a cui ci siamo abituati ma che non riesco proprio a farmelo piacere.

Sono sicuro che in taluni casi il range di prezzi minimo/massimo sia più indicato, ma negli store online di mezzo mondo siamo ancora abituati al vecchio sistema, e anche io lo preferisco.

In particolare ritengo sia più indicato in quegli store dove la differenza tra variazioni è minima, come per abbigliamento e accessori.

Per modificare il formato del prezzo nei prodotti variabili di WooCommerce, ci viene incontro il classico snippet php. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?