WordPress 5.4 “Nat Adderley”

Rilasciato WordPress 5.4

È arrivata puntuale la nuova versione di WordPress, e come da tradizione anche questa major release è dedicata ad un grande del Jazz, Nat Adderley.

Le novità, oltre ad un aggiornamento dei temi standard, riguardano in maggior parte l’editor a blocchi Gutenberg, con nuovi e migliorati blocchi e maggiori funzionalità.

Novità anche sul fronte degli sviluppatori, in particolare riguardo le API che diventano sempre più importanti nella gestione delle funzionalità.

Si parla anche di migliorie nelle prestazioni, in particolare durante l’editing, e di migliorie nell’interfaccia.

Io aspetto sempre qualche ora prima di aggiornare, hai visto mai che scoprano qualche errorino di gioventù, e non senza un bel backup completo che non si sa mai…

 

Cambiare la scritta “out of stock” (esaurito) in WooCommerce

Modificare prodotto Esaurito WooCommerce

Quando un prodotto non è disponibile in WooCommerce, perché manca la disponibilità nelle scorte di magazzino, compare la scritta “Out of stock”, o “Esaurito” nella versione italiana.

A volte è utile modificare questa dicitura, ad esempio quando si tratta di prodotti unici, dove al posto di “Esaurito” ci starebbe meglio un “Venduto” o “Momentaneamente non disponibile”.

Ecco come fare. Continua a Leggere →

Rilasciato WooCommerce 3.9

Aggiornamento WooCommerce

Nuova versione del plugin per siti di e-commerce su WordPress.

La versione 3.9 di WooCommerce è accompagnata da una lunga lista di migliorie, integrazioni e bugfix, ma nonostante questo viene considerato come “aggiornamento minore”, e come tale non dovrebbe avere grossi problemi di compatibilità con temi e plugin, anche se conviene sempre verificare.

La prima novità di rilievo riguarda i requisiti minimi: WooCommerce con la versione 3.9 richiede WordPress 5.0 e PHP 7.0 o superiori, ma sono caldamente consigliate le versioni 5.3.x e 7.3.x, rispettivamente. Continua a Leggere →

Ho installato PrestaShop

Installare Prestashop in 5 minuti

Di solito, a chi mi chiede se mi occupo anche di PrestaShop, rispondo che preferisco dedicarmi ad una sola piattaforma, WooCommerce, e cercare di farlo meglio possibile.

Ora mi hanno chiesto di dare un’occhiata un po’ meno superficiale a PrestaShop, per un progetto parallelo che si incrocia con un altro che seguo in WooCommerce, e l’ho fatto.

Ho creato un sottodominio, ho scaricato l’applicazione ed ho seguito le semplici istruzioni per l’installazione, tempo 5 minuti e sono entrato nella dashboard del mio e-commerce fake con PrestaShop.

WooCommerce forse è più amichevole, specie se hai già dimestichezza con WordPress, PrestaShop ti fa capire subito che non scherza. Continua a Leggere →

WooCommerce, scegliere i gateway di pagamento.

Scegliere pagamenti WooCommerce

La scelta dei sistemi di pagamento da adottare in uno store, è uno dei punti cardine nell’impostazione di WooCommerce.

Anche se in molti casi si tratta di una scelta quasi obbligata, dipende da diversi fattori, e può avere conseguenze sulle vendite.

Non bisogna sottovalutare questo passaggio.

La scelta sbagliata, riguardo i sistemi di pagamento, potrebbe incidere anche sulla percentuale di carrelli abbandonati.

Molti credono che debba essere il cliente ad abituarsi alle regole dello store, ma a meno che non ti chiami Amazon è davvero difficile. Continua a Leggere →

Ciao, come posso aiutarti?