WooCommerce 2.1.2: ancora bugfix

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Se con l’ultimo aggiornamento di WooCommerce pensavate di potervi rilassare, e magari godervi San Valentino, mettetevi il cuore in pace perché non è così.

A distanza di poche ore è già disponibile WooCommerce 2.1.2, un aggiornamento carico di bugfix che apporta ben 42 modifiche rispetto l’ultimo 2.1.1.

Certo che questa major release, tanto attesa da tutti, sembra partita davvero con il piede sbagliato.

Speriamo almeno che sia l’ultimo aggiornamento di questo genere, e che i prossimi siano dedicati a nuove funzionalità e migliorie, ma da come butta direi che è il caso di non rilassarsi troppo e rimanere in allerta, ancora per un pochino.

Tags: , , , ,

2 Risposte a “WooCommerce 2.1.2: ancora bugfix”

  1. Giacomo Tonelli 15 Feb 2014 at 15:09 #

    C.a. Roberto
    Sto ultimando un sito e-commerce utilizzando Woocommerce con tema Wootique e da quando ho aggiornato alla versione 2.1.2 mi sono spariti i widget nella sidebar e alcune pagine del top-menu che ora appare largamente incopleto, il problema serio è che pare che le pagine siano davvero scomparse.
    Ho provato a eliminare Woocommerce e reinstallarlo ma la situazione è rimasta identica, solo facendo un restore del database MySQL sono ricomparse, ma perdendo i permessi legati al login sono diventate di default visibili a tutti.
    Inoltre Woocommerce dopo avermi chiesto di ripristinare il database ha riportato la situazione al punto di partenza.
    Hai suggerimenti?
    Il sito è http://www.labirrabiren.it/wordpress
    Ciao
    Giacomo

    • Roberto Rota 15 Feb 2014 at 16:00 #

      Salve Giacomo, la scomparsa dei widget e delle pagine da alcuni menu è un effetto collaterale dell’aggiornamento, ma in realtà le pagine non sono scomparse per davvero in tutti i casi che ho visto, ma solo da ripristinare.

      Altri difetti bisognerebbe capire se e come e pagine godano di permessi particolari e come vengono gestite, per poter dire di più.

      Con il restore probabilmente hai riportato woocommerce indietro di una versione, quindi ti tocca riaggiornarlo e risistemare le cose se vuoi rimanere aggiornato.

      rob

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram