Welcome back naso…

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Ecco, serviva un inconveniente in Ucraina per tornare a respirare come una persona normale. Il chirurgo ha pensato bene di togliermi tutti i dannati polipi che da troppi mesi, anzi anni, mi causavano seri problemi respiratori. Quest’ultimo anno poi respirare era un affare serio, una narice era quasi sempre inutilizzata, ma anche l’altra non stava messa certo bene.

Quando mi hanno tolto i tamponi, mi sono quasi spaventato dalla quantità d’aria che sono riuscito a far entrare nei polmoni con un solo respiro, senza alcuno sforzo, ed è tutt’oggi che giro che non mi sembra ancora vero.

Tornare a respirare normalmente, per chi non ne ha più ricordi, assicuro che è come rinascere. Tutto sembra diverso, migliore, a partire dalla tua stessa voce, per non parlare degli odori.

Adesso è un mondo un pochino meno difficile…

🙂

4 Risposte a “Welcome back naso…”

  1. Cristiano 13 Set 2012 at 00:44 #

    Bentornato. Non che si avessero dubbi, però non sembrava una clinica svizzera…

    🙂

  2. Massimo De Dominicis 13 Set 2012 at 08:43 #

    Auguri…. ROB!!
    Buone puzze!! 😉

  3. clodis 13 Set 2012 at 11:21 #

    Benone dai, buone sniffate allora, ah ah ah ah

  4. Francesco 17 Set 2012 at 16:06 #

    E non fare che ora solo annusare il vino ti dia alla testa 😉

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram