Parcheggi invidiabili, a Ferrara

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Parcheggi economici a Ferrara

Quando sono arrivato alle porte di Ferrara ero in ritardo, come al solito, e dovevo trovare un buco per lasciare la macchina, più vicino possibile al centro.
Dovevo partecipare ad un corso, ed ero in ritardo. Un amico mi aveva detto che nella tal via c’era un posteggio a pagamento, e allora ho puntato il navigatore e ci sono arrivato facile.

Prendo il biglietto, posteggio e scappo verso il centro.

Vedo dei taxi e cerco di prenderne uno, ma il tassista mi dice che la via dove dovevo andare era a 5 minuti a piedi, facile da arrivarci, e me la indica. Solo 5 minuti? Ma allora sono proprio in centro… Si ok Ferrara non è New York.
Molto gentile il tassista, l’ho ringraziato, altrove ti avrebbero fatto fare ungiro turistico giusto per spennarti un po’…

Camminando verso la sede del corso scopro che alla fine tanto in ritardo non sono, ed ho pure il tempo di bere un caffè. Quanto mi costerà il posteggio? Non oso pensarlo, meglio non preoccuparsene tanto lo scopro stasera.

Finisce il primo giorno di corso, piove a dirotto ma grazie ai generosi porticati mi bagno relativamente poco tentando di tornare alla macchina.

Prendo il biglietto e lo inserisco nella cassa automatica, e preparo istintivamente un biglietto da 10 dieci Euro e uno da 20, non si sa mai, ma il display mi segna un bel totale di 2 Euro.

2 Euri? Solo? Per tutto il giorno?

Ci dev’essere un errore… infilo il deca e prendo il resto, poi alzo gli occhi e vedo le tariffe: 50 centesimi l’ora nei feriali, per un massimo di 2 Euro.

I festivi poi a 25 centesimi l’ora, e 1 Euro per tutto il giorno!

Grande Ferrara…

Tags: ,

2 Risposte a “Parcheggi invidiabili, a Ferrara”

  1. Traffyk 17 Mag 2010 at 14:45 #

    Non esiste un commento così efficace da illustrare quanto sia rimasto a bocca aperta e incredulo che nel 2010 esistano ancora dei paesi così stupendi 🙂

    Un ringraziamento per la condivisione della tua piccola ma bella avventura da un tuo lettore.

    Raffaele

  2. daniela 10 Nov 2011 at 00:15 #

    Confermo che è tuttora a questo prezzo 🙂 e resta una delle città più belle e vivibili d’Italia!

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram