Mille chilometri con la patente scaduta

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

Lo so, controllare la scadenza dei propri documenti rientra in quelle cose che bisognerebbe fare da soli, di tanto in tanto, e magari mettersi un bel promemoria.

Il Portale dell’Automobilista, gestito direttamente dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, promette però di mandarti un promemoria alla scadenza della patente e tante altre belle cosine, ed allora ci fai giusto un po’ di affidamento.

Qualche giorno fa mi è arrivato il fatidico promemoria. Che bello, io me ne ero già dimenticato che quest’anno mi scade la patente.

Solo che il promemoria mi è arrivato a patente scaduta da 20 giorni, e solo nell’ultima settimana avevo fatto più di 1.000 km, con a bordo la famiglia al completo, per attraversale lo stivale da nord a sud.

Cerco una delegazione ACI nei paraggi, la trovo ed il giorno dopo il medico sarebbe stato in sede per la visita di rito. Ci vado, ovviamente guidando, faccio la visita e mi rilasciano il certificato che mi permetterà di guidare senza problemi finché via posta non mi arriva l’appiccichino da mettere sulla patente.

Me ne torno tranquillo verso la spiaggia, e mi ferma la polizia municipale: “ma lei è venuto fin qui con la patente scaduta!”… avrei voluto che mi fotografassero, in quel momento, con il mio sorriso più beffardo…

Vigilessa

Tags: ,

10 Risposte a “Mille chilometri con la patente scaduta”

  1. Guiccio 2 Lug 2012 at 21:25 #

    potevi venire a Mirandola ti avrei rinnovato la patente gratis piuttosto che all’aci!!!
    ciao Rob

  2. kOoLiNuS 3 Lug 2012 at 06:04 #

    e passando da Bari non ti sei fermato a salutare???

    buuuuu

    😉

    • robrota 3 Lug 2012 at 09:41 #

      guarda, ho una lista chilometrica di persone offese….

      ti riassumo:

      1 settimana – di cui 2 giorni sprecati per il viaggio + rincoglionimento da guida nel giorno successivo
      1 matrimonio che non finiva mai
      1 incidente d’auto dello sposo il giorno prima

      totale giorni liberi: 2, in cui ho spento tutto e mi sono addormentato in spiaggia

    • kOoLiNuS 5 Lug 2012 at 06:30 #

      Rob, tutte scuse!
      La prossima volta toccherà che ti fermi!
      (così spezzi il viaggio)

      ^____^

  3. Signor D 3 Lug 2012 at 06:36 #

    Il portale dell’Automobilista quindi si è sincronizzato sul controllo della polizia!

    D

    • robrota 3 Lug 2012 at 09:38 #

      Beh, considerando che ormai le multe te le notificano al limite del tempo previsto per non vanificarle e complicare i ricorsi, viene normale pensare che le notifiche di scadenza patente ti arrivino a patente scaduta.

  4. Bertalan 3 Lug 2012 at 08:07 #

    Il “ghisa locale” si è stupito del comportamento scellerato di un automobilista “nordico”? Nella provincia di Lecce ci tengono molto alle regole.
    Cmq dobbiamo farti una memoria scritta sulle tue bisbocce passate in compagnia di amici, perché tra poco non tr li ricorderai manco più. Almeno a Gallipoli hai mangiato un po’ di pesce come si deve?

    Saluto dal neo leccese,
    Berti

    • robrota 3 Lug 2012 at 09:37 #

      Il ghisa si è fatto due risate pure lui, alla fine, constatando che mi era andata di culo in 15 giorni senza patente….

      Non mi parlare di bisbocce passate, in una settimana tra viaggio, matrimonio da presenziare ed amico/sposo che si schianta in auto il giorno prima (illeso per fortuna) è già tanto se ho visto la spiaggia…

      Poi ero al risparmio…

      rob

    • kOoLiNuS 5 Lug 2012 at 06:29 #

      Io ho comprato la moto a Lecce, se ti dico come il proprietario precedente la teneva e guidava in pieno centro storico non mi crederesti!

      😉

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram