Il salsicciotto dell’Ikea

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

 Un hot dog all'IkeaDella serie “sta diventando un’abitudine”, ultimamente non c’è sabato che non si finisce all’Ikea, per una dimenticanza o per l’altra. Manca sempre un pezzo del trasloco…

Prima di uscire dal festival del “compra e monta, che sei pure convinto di aver risparmiato…”, due o tre hot dog e una cola (a testa), e oggi c’erano pure gli arancini (svedesi?).

Sono pessimi, lo so ancor prima di avvicinarmi al bancone, e per rovinarmi il palato maggiormente li sommergo pure di senape e ketchup.

Non riesco a farne a meno, forse è una punizione che mi infliggo da solo per esser tornato di mia spontanea volontà in quel luogo di perdizione…

Tags: , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. La dieta in agosto | robrota - 4 Ago 2010

    […] Sabato a pranzo abbuffata di hot dog e arancini all’IKEA […]

  2. Roberto Rota » Ikea, again… - 3 Set 2010

    […] Ore e ore passate rubate alla vita in improbabili scelte nel reparto cuscini-tende-tappeti, e ti guardano pure male quando decidi di fare una pausa nell’area fumatori del bar interno, o quando, verso l’uscita, cerchi di raggiungere il tuo ampiamente meritato hot dog. […]

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram