Cambiare l’Italia, partendo dal web

ATTENZIONE: questo articolo è stato scritto oltre un anno fa, ed i contenuti potrebbero non essere più validi o compatibili. Sei pregato di tenerne conto, e se hai informazioni in merito di segnalarmele, grazie.

il blog in WordPress di Mario Monti

“Cambiare l’Italia, riformare l’Europa” è il titolo del nuovo blog dell’ormai ex premier Mario Monti, all’indirizzo agenda-monti-it.

Mi interessa poco (ora, qui) la parte politica, ma è interessante notare quanto è stato fatto da quando Monti ha dovuto rimettere le sue dimissioni in mano del Presidente Napolitano.

Il blog è stato attivato in fretta, il dominio registrato solo pochi giorni fa su Register, intestato alla sua portavoce Elisabetta “Betty” Olivi. Tutte informazioni pubbliche, ricavabili con un semplice whois.

Per altro non è nemmeno stata attivata la privacy sul registrante del dominio.

Se l’indirizzo è quello di un ufficio va bene, ma se si tratta di un’abitazione privata non è propriamente carino che sia visibile, trattandosi di un personaggio di rilievo dello staff dell’ex premier.

Per il blog è stato scelto WordPress, con un tema responsivo e gratuito, semplice ed elegante, Clean Retina di Theme Horse.

La fretta non è buona consigliera, e difatti si può notare che:

  • La home page è pesante, perché l’immagine scelta per la home è sovradimensionata per dimensioni e peso, ben 1,6 MB quando poteva essere di poche decine di Kb.
  • L’utente utilizzato per il blog è admin, che ormai lo sanno anche i sassi che non va utilizzato
  • Il tema non è stato localizzato, ci vogliono 15 minuti al massimo.
  • La categoria di default non è stata rinominata, gli unici due post presenti sono archiviati in “Uncategorized”

Però c’è stato il tempo di creare un account twitter, e un account Google per tracciare il sito tramite Google Analytics.

Tags: , ,

2 Risposte a “Cambiare l’Italia, partendo dal web”

  1. max31055 24 Dic 2012 at 08:30 #

    Ha cambiato tema…

Dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!

I love Instagram